Christoph stiefel trio

Christoph Stiefel "Inner Language Trio"

Tra Jazz e Nuove Musiche - 1a parte

Tra jazz e nuove musiche è il titolo della rassegna concertistica di jazz, improvvisazione e musiche di confine che Rete Due organizza sin dalla fine degli anni ’80 e che nel corso della sua ormai lunga storia ha visto sfilare sui suoi palcoscenici molti dei più bei nomi della scena musicale contemporanea.

Quelli di Jan Garbarek, Hilliard Ensemble, Steve Swallow, Carla Bley, Michel Camilo, Tomatito e Paolo Fresu sono i nomi di primo piano tra i protagonisti della prima parte di questa nuova stagione 2014-15. Accanto a loro gli scandinavi Atomic, il “nostro” Claudio Pontiggia, i pianisti Tigran Hamasyan e Christoph Stiefel completeranno un’offerta di concerti ampia e variegata, con sette appuntamenti  tra settembre e novembre.

CHRISTOPH STIEFEL "INNER LANGUAGE TRIO"

Christoph Stiefel, nato a Zurigo nel 1961, è attivo in diversi ambiti musicali quale pianista, tastierista, compositore, arrangiatore e produttore. 

«Il trio rivela il magistrale controllo dell’ondeggiamento di ritmo e dinamica, con l’agilità di un motoscafo e la grazia di un vascello oceanico». Con questo ed altri elogi la stampa internazionale ha accolto il recente disco – Big Ship per Basho Records – del pianista zurighese, musicista dalla grande e variegata esperienza che proprio nella classica formazione con basso e batteria ha voluto raccogliere gli elementi più intimi della propria poetica, scegliendo non a caso il nome «Inner Language» (cioè «linguaggio interiore») per caratterizzare il trio con Arne Huber e Kevin Chesham.

Un viaggio interiore – che sa farsi però decisamente esteriore ed eloquente proprio in sede concertistica – dove nel recupero di una concezione isoritmica (dalle lontane radici che si perdono fin nel Medioevo) porta a creare una variante attuale della composizione jazz, per un risultato che oscilla tra intensità ritmica e raffinatezza timbrica. Un equilibrio naturale, ma non scontato, tra libertà e rigore compositivo.

Libretto Tra jazz e nuove musiche 1parte
Flyer 

Una collaborazione OGGIMusica – RSI Rete Due


Entrata

CHF 25.- (posti non numerati e riduzioni su presentazione di una tessera valida) 
CHF 20.- (AVS /AI, soci Jazzy Jams e AMIT, OGGIMUSICA, Lugano Card, City Card Lugano)
CHF 15.- Club Rete Due

Entrata libera per Studenti, apprendisti, fino a 18 anni 
(biglietti solo alla cassa serale, secondo disponibilità)


Informazioni extra

PREVENDITE dal 15 settembre
online (solo prezzo pieno)

FFS Chiasso, Mendrisio, Lugano, 
Biasca, Bellinzona e Locarno 
MANOR Ascona, Bellinzona, Locarno, Lugano, Vezia, S. Antonino 
APOLLO VIDEOCENTER Lugano 
LIBRERIA LEGGERE Chiasso 
BY PINGUIS Bellinzona 
SOLDINI MUSIC CITY Locarno


Christoph Stiefel - pianoforte, composizione
Arne Huber - contrabbasso
Kevin Chesham - batteria


Promotori

RSI Rete Due
6900 Lugano
Tel. +41 (0)91 803 91 25
retedue.rsi.ch
info@rsi.ch
Fax. +41 (0)91 803 53 55