dom 28.09.14

18:30
A67974e3f18aa96f73fbd894d0c3e722

dom 28.09.14

18:30

Silvered Water, Syria Self Portrait

Festival Diritti Umani

Da giovedì 25 a domenica 28 settembre arriva a Lugano la prima edizione del Forum e Festival del Film per i Diritti Umani. Quattro giorni di incontri, mostre e dibattiti, con un intenso programma di documentari e film di finzione dedicati alla difesa dei Diritti Umani nel mondo e in Svizzera.

Dibattito a seguire: Siria: un conflitto senza fine?
Intervengono: Aldo Sofia, Carla Del Ponte

Un film di Ossama Mohammed
Siria, Francia | 2014 | 110'

Lingua originale: Arabo
Sottotitoli: Italiano

I film del siriano Ossama Mohammed sono censurati nel suo paese; oggi esiliato in Francia, è diventato un punto di riferimento soprattutto tra i giovani siriani e segue passo passo da maggio 2011 l'evoluzione della rivoluzione.
Grazie ad internet e ai cellulari, i massacri perpetrati dall'armata siriana contro i civili disarmati hanno potuto essere diffusi nel mondo intero; nelle città martoriate di Deera, Homs e Hama sono così nati giovani cineasti, testimoni quotidiani della paura, della follia e della morte.
Poi la giovane cineasta curda Simav stabilisce il contatto e un dialogo con Ossama: "Se fossi a Homs, cosa filmeresti?".
Il film racconta, utilizzando i filmati grezzi postati su youtube dai giovani siriani, la relazione tra Ossama e la sua giovane allieva, che ha deciso di filmare la rivoluzione per fuggire la morte. Un film, che è pure una riflessione sull'esilio, la distanza fisica e mentale, che separa Ossama dal suo paese e di cui diventa il portavoce, mostrandoci la solitudine del processo di creazione, la sua urgenza e il suo dolore.


Entrata

Biglietto singolo CHF 10.- / ridotto* 7.-

Pass per l’intero Festival CHF 55.- / ridotto* 50.-
(tutte le proiezioni, i dibattiti e accesso alla mostra fotografica + 20% di sconto sui pasti al CineBar)

* Lugano Card, CineStar card, Studenti, AVS


Informazioni extra

Le proiezioni si tengono alla Franklin University Switzerland (FUS) di Sorengo (per il giorno 25 settembre) e al CineStar di Lugano (dal 26 al 28 settembre)
Alla FUS le proiezioni e i dibattiti sono in inglese.
Al CineStar i film sono invece proposti in italiano o con sottotitoli in italianoI dibattiti sono in italiano.

Tutte le proiezioni sono aperte al pubblico. I partecipanti al Festival Diritti Umani - Lugano potranno usufruire di tariffe speciali, appositamente concordate. I biglietti singoli e i pass per l'intera manifestazione possono essere acquistati direttamente al Cinestar o in prevendita.


Il Festival è promosso e sostenuto dalla Fondazione Diritti Umani con sede a Lugano, con la collaborazione del CineStar di Lugano, della Franklin University Switzerland e del Festival du Film et Forum International sur les Droits Humains (FIFDH), che si svolge a Ginevra già dal 2003 e a Zurigo dal 2013, con grande successo di qualità e di pubblico.


Promotori

Fondazione Diritti Umani Lugano
6900 Lugano
www.festivaldirittiumani.ch
info@fondazionedirittiumani.ch