Dante alighieri 2

Per far segno (Paradiso IV) - Stefano Prandi

Lecturae Dantis

Dopo la discesa all’Inferno e la salita del monte di salvezza - il Purgatorio -, in questo semestre il pubblico sarà guidato al percorso più difficile, ma anche più affascinante: quello dell’ascesa ai cieli del Paradiso. Sulle tracce del pellegrino che è giunto «all’etterno dal tempo», accolto da immagini di luce sempre più pure e trasparenti e dalla gloria delle anime beate, le lecturae approfondiranno alcuni canti fondamentali del Paradiso dantesco.

I temi portanti di questo ciclo seguiranno la ‘manifestazione’ dei doni di Paradiso: la luce, l’armonia, la beatitudine, l’anelito di conoscenza della mente umana che, avvicinandosi al mistero divino, incontra anche il proprio limite. La musica aprirà e chiuderà gli incontri: la lectura conclusiva consisterà nell’esecuzione polifonica dell’ultimo canto della Commedia, in prima mondiale, ad opera del gruppo “A Ricuccata” di Cervioni (Corsica).

Stefano Prandi è nato a Ferrara nel 1961, si è formato all´Università di Bologna. Dopo aver conseguito il diploma di laurea e il dottorato di ricerca, ha insegnato alcuni anni nelle scuole secondarie superiori per poi ottenere, nel 1996, il posto di ricercatore presso l´Università del Piemonte Orientale. Dal 2001 è titolare della Cattedra di Letteratura italiana all´Università di Berna.
Ha lavorato soprattutto su tre momenti della storia letteraria: Medioevo, Umanesimo-Rinascimento e Novecento. In ambito medievale si è occupato in particolare di Dante e Petrarca; assai estesa è la sua bibliografia di argomento rinascimentale, dedicata specialmente al Tasso ed al problema della trasmissione letteraria dei modelli relativi alla virtus nel mondo moderno. Ha inoltre studiato variamente le implicazioni filologiche della ricezione del testo, in particolare per quanto riguarda i Dialoghi del Tasso e le intersezioni tra letteratura e problematiche filosofico-religiose nell´Umanesimo e nel Rinascimento. Si è occupato a più riprese della poesia del Novecento con saggi su vari autori.

Programma completo


Promotori

Istituto di Studi Italiani (USI)
Via Lambertenghi 10A
6900 Lugano
Tel. +41(0)58 666 48 26
http://www.isi.com.usi.ch
isi.com@usi.ch