Jene

Still life

Sensi del Silenzio

Il cinema è un ottimo strumento per stimolare la riflessione e il dialogo. Ciò ci permette di ampliare il campo d’indagine sul tema del silenzio. La rassegna cinematografica offre l’opportunità di apprezzare sia pellicole che hanno segnato la storia del cinema, sia film e documentari più recenti. Nella scelta dei titoli si valorizza la pluralità dei punti di vista, dando spazio ad argomenti quali il silenzio monastico, l’handicap, l’omertà, e la morte, incoraggiando in questo modo una comprensione globale del silenzio e delle problematiche che hanno una forte onnessione con questo tema. 

Un film di Uberto Pasolini

Drammatico | Regno Unito, Italia | 2012 | 87'
v.o. st. it/t (Locarno)
v.o. st. f/t/t (Bellinzona)

Londra. John May (Marsan) è un timido e abitudinario impiegato comunale addetto alle esequie delle persone morte in solitudine. Rintracciare i parenti dei defunti non è però un compito facile e la sua tenacia è giudicata dai superiori troppo dispendiosa. Quando gli comunicano che il suo ufficio verrà chiuso, prende il suo ultimo caso come una sfida, indagando sul decesso di un vicino alcolizzato di cui aveva sempre ignorato l’esistenza. Avrà modo di incontrarne la figlia un tempo abbandonata (Froggatt) e, conoscendola, di intravvedere per la sua vita piatta e senza emozioni, un nuovo inizio. Ma il destino è in agguato… Sceneggiato dallo stesso regista (già produttore indipendente e qui al suo secondo lungometraggio dopo Machan del 2007) un’insolita commedia che riflette sui temi dell’alienazione e della solitudine dell’uomo contemporaneo attraverso un linguaggio di classica compostezza: sequenze di durata molto breve, un’ironia trattenuta e quasi sospesa, un ritmo piano sconosciuto a tanto cinema odierno. Evita la gracilità del bozzetto e tocca corde profonde, giungendo nel finale all’autentica commozione. Indimenticabile Marsan che sfoglia il «suo» album di ricordi, composto dalle foto dei defunti a cui ha dato sepoltura. Premiato per la miglior regia nella sezione «Orizzonti» alla Mostra del cinema di Venezia, 2013.

Programma "Sensi del Silenzio" PDF


Entrata

CHF  10.- | 8.- | 6.-


Promotori

Circolo del cinema di Bellinzona
6500 Bellinzona
www.cicibi.ch
info@cicibi.ch

Circolo del cinema di Locarno
CP 1425
6600 Locarno
www.cclocarno.ch