24101 big

Ano natsu, ichiban shizukana umi - Il Silenzio Sul Mare

Sensi del Silenzio

Il cinema è un ottimo strumento per stimolare la riflessione e il dialogo. Ciò ci permette di ampliare il campo d’indagine sul tema del silenzio. La rassegna cinematografica offre l’opportunità di apprezzare sia pellicole che hanno segnato la storia del cinema, sia film e documentari più recenti. Nella scelta dei titoli si valorizza la pluralità dei punti di vista, dando spazio ad argomenti quali il silenzio monastico, l’handicap, l’omertà, e la morte, incoraggiando in questo modo una comprensione globale del silenzio e delle problematiche che hanno una forte onnessione con questo tema. 

Un film di Kitano Takeshi

Romantico | Giappone | 1991 | 101'
v.o. st. f/t

Netturbino e sordomuto, Shigeru (Maki) trova una tavola da surf rotta: e da quel momento decide di sfidare le onde, sotto lo sguardo preoccupato della sua fidanzata (Oshima) e quello – prima ironico e poi partecipe – dei suoi amici. Con una trama ridotta all’osso e quasi senza dialoghi, Kitano (anche sceneggiatore e montatore, e per la prima volta regista ma non interprete) racconta un’altra storia di avvicinamento alla morte: ma senza violenza e yakuza, scavando invece negli sguardi e nei silenzi di due personaggi inermi e ostinati, teneri ed eroici nel loro piccolo. Con un affetto che in altri suoi film è in genere tenuto a distanza, ma evitando di fare appello al patetico: anche perché lo stile raggiunge vette di depurazione astratta e di semplicità stupefacente.

Programma "Sensi del Silenzio" PDF


Entrata

CHF  10.- | 8.- | 6.-


Promotori

Circolo del cinema di Bellinzona
6500 Bellinzona
www.cicibi.ch
info@cicibi.ch

Circolo del cinema di Locarno
CP 1425
6600 Locarno
www.cclocarno.ch