2277263795 1ed2200423 b

Husserl e l’idea di Europa

Discorsi machiavelliani su politica e società

Il Laboratorio di studi civili della Facoltà di scienze della comunicazione dell’USI, diretto dal prof. Maurizio Viroli, presenta il suo primo ciclo di incontri pubblici, intitolato “Discorsi machiavelliani su politica e società”. Le conferenze saranno tenute da studiose e studiosi di fama internazionale, sia svizzeri che italiani, i quali concentreranno la propria attenzione su temi e problematiche rilevanti per la moderna coscienza civile.

Il 30 ottobre Roberta de Monticelli rifletterà sul tema “Husserl e l’idea di Europa”.

Roberta De Monticelli (Pavia, 2 aprile 1952) è una filosofa italiana. Ha studiato alla Normale di Pisa, dove si è laureata nel 1976 con una tesi su Edmund Husserl. Si è specializzata alle Università di Bonn, Zurigo e alla Oxford University.
Ha insegnato filosofia del linguaggio all'Università di Pisa, e alla Università degli Studi di Milano. Ha poi insegnato dal 1989 al 2004 Filosofia moderna e contemporanea all'Università di Ginevra, Sempre a Ginevra ha fondato la scuola dottorale interfacoltà "La personne: philosophie, épistémologie, éthique", insieme a medici, teologi e filosofi dediti all'etica, unendo nella stessa ricerca etica e ontologia, fenomenologia e storia della medicina ecc. ed è stata membro del "Comité pour les Rencontres Internationales de Genève" (1991-99). Dal 2003 insegna Filosofia della persona all'Università Vita-Salute San Raffaele. Dal 2009 è Direttrice di PERSONA (Research Centre in Phenomenology and Sciences of the Person), di cui è espressione aperta il Phenomenologylab. Dal 2011 è chief editor di Phenomenology and Mind, la rivista online di PERSONA.


Promotori

USI - Università della Svizzera italiana
Via Giuseppe Buffi 13
6900 Lugano
Tel. +41 (0)58 666 40 00
www.usi.ch
info@usi.ch