Stefano mancuso

Verdi, non stupide, memoria, apprendimento e comunicazione e vita sociale nelle piante

Scienza e bellezza nel regno dei vegetali

L'interesse che la scienza riserva al mondo vegetale restituisce un'immagine sempre più complessa e straordinaria. Osservazione, studio e ricerca rivelano aspetti finora riconosciuti che sfatano l'idea di un mondo fondamentalmente governato dalla casualità. La serie di attività proposte dalla bibblioteca si prefigge di informare, in termini divulgativi, sulle attuali ricerche scientifiche e dimostrare la sempre sorprendente bellezza della natura attraverso i libri, ma soprattutto grazie ai documentari. I filmati infatti contengono parecchie scene montate con tecniche particolari (time-lapse, slow motion) che consentono di visualizzare situazioni altrimenti impercettibili all'occhio umano.

Stefano Mancuso è una tra le massime autorità, mondiali nel campo della neurobiologia vegetale. Professore associato presso la facoltà di agraria dell'Università di Firenze e accademico ordinario dell'accademia dei giorgofili, dirige il laboratorio internazionale di Neurobiologia Vegetale ed é membro fondatore della International Society for Plant Signaling & Behavior. Ha al suo attivo numerosi volumi e più di 250 pubblicazioni scientifiche su riviste internazionali. Nel 2012 "La Repubblica" ha inserito il suo nome nella lista dei 30 italiani destinati a cambiare la vita.

Invito


Informazioni extra

Tel: 091 759 75 80
E-mail: bclo-segr.sbt@ti.ch
http://www.sbt.ti.ch/


Immagine: Stefano Mancuso 


Promotori

Biblioteca Cantonale Locarno
Via Cappuccini 12
6600 Locarno
Tel. +41 (0)91 759 75 80
www.sbt.ti.ch/bclo
bclo-segr.sbt@ti.ch
Fax. +41 (0)91 759 75 99