Foscarini

Grandmother/Gut Gift/Cantando sulle ossa

23° FIT - Festival Internazionale del Teatro

Coreografa indipendente e danzatrice molto versatile. Il suo percorso formativo è segnato dall’incontro con maestri della scena nazionale e internazionale tra i quali, Roberto Castello, Emio Greco, Yasmeen Godder, Sara Wiktorowicz. Carlotta Sagna.

Vince nel 2013 il Premio Equilibrio come interprete. In Gut Gift, grazie al premio vinto, Francesca Foscarini invita Yasmeen Godder a creare un solo con lei; accettando questo invito, la coreografa israeliana decide di lavorare sulle sue peculiarità interpretative a partire da una serie di processi performativi e fisici, che non emergono necessariamente dal corpo e dalla psiche di Francesca. In particolare gioca a svestire un personaggio socialmente consapevole per metterne a nudo gli impulsi istintivi ani- mali. Ad Ascona arriva con i tre ultimi “solo”, interamente rappresentativi del suo percorso artistico.

Prima nazionale
Durata 50'

In collaborazione con il Teatrostudio San Materno di Ascona


Entrata

CHF 25.-
CHF 20.- AVS/AI, studenti e apprendisti, Amici del Teatrostudio San Materno, Amici del Teatro Sociale e Amici del Teatro Pan


Informazioni extra

Teatrostudio San Materno Ascona
Tel. +41 (0)79 646 16 14
www.teatrosanmaterno.ch/riservazione.html


Grandmother idea e regia Sara Wiktorowicz
Gut Gift coreografia Yasmeen Godder
Cantando sulle ossa di Francesca Foscarini
Drammaturgia Itzik Giuli
Tutti e tre i “solo” interpretati da Francesca Foscarini


Promotori

FIT Festival Internazionale del Teatro e della scena contemporanea
6900 Lugano
Tel. +41 (0)91 922 61 58
www.fitfestival.ch
info@fitfestival.ch