gio 06.11.14

18:30
Vaso

gio 06.11.14

18:30

Botteghe e artigiani

Nella bottega del bronzista

Dopo i fortunati cicli sulla scultura e la pittura delle origini e sull'alimentazione degli antichi, e sempre con l'intento di offrire ai soci un'occasione di approfondimento, la AAT invita per questa occasione un gruppo di specialisti legati all'Università di Milano proponendo quattro lezioni-incontro di 90 minuti. Un ciclo di incontri proposti dall'Associazione Archeologica Ticinese in collaborazione con il TEC-lab dell'Università della Svizzera Italiana che offre un approfondimento "in bottega" sulle tecniche di produzione del marmo, del bronzo, della ceramica, del vetro, utilizzate per realizzare i grandi manufatti dell'antichità classica in Grecia e a Roma: per parlarci di socialità, cultura e visione del mondo.
Il termine con il quale i Greci antichi designavano l'arte era téchne (tecnica), che indica il complesso dei procedimenti e delle regole pratiche che vengono messi in opera per realizzare un lavoro o un oggetto. Il termine moderno mette in evidenza uno degli aspetti peculiari della statuaria (e in genere dell'arte) greca, quello della continua sperimentazione, della costante ricerca di nuove soluzioni formali, di metodi d'esecuzione sempre più veloci e raffi nati. Nel campo della bronzistica il progresso era all'ordine del giorno; lo seguiremo entrando nella bottega di un bronzista greco del V secolo a.C.
Marina Castoldi è docente di Archeologia della Magna Grecia all'Università degli Studi di Milano; ha scavato all'Incoronata (Metaponto), a Gortina (Creta) e ha diretto il progetto di ricognizioni nel Metapontino, tra Pisticci e Ferrandina (Mt), "Oltre la chora". È direttore dello scavo archeologico di Jazzo Fornasiello (Gravina in Puglia, Bari). I suoi campi di ricerca, documentati da oltre 100 pubblicazioni in Italia e all'estero, riguardano l'archeologia greca e italica e la bronzistica greca e romana con particolari interessi nei confronti dell'artigianato (piccola plastica, recipienti, arredi, tecnologie), della ceramica figurata, della coroplastica architettonica.

Libretto


Entrata

Ciclo di quattro lezioni CHF 70.-
CHF 50.- soci
CHF 30.- studenti


Informazioni extra

Per le iscrizioni: AAT +41(0)91 976 09 26
segretariato@archeologia.ch
www.archeologia.ch


Promotori

Associazione archeologica ticinese (AAT)
6900 Lugano
Tel. +41 (0)91 976 09 26
www.archeologica.ch
segretariato@archeologica.ch
Fax. +41 (0)91 976 09 27