sab 18.10.14

00:00
Club 1   copia

sab 18.10.14

00:00

Deejay chiama Club 1 con Dj Alex Farolfi

Alex Farolfi milanese di nascita, si trasferisce a Torino, dove comincia a collaborare come dj nei club e tecnico in radio private.
Tornato a Milano, riesce ad ottenere la possibilità, sebbene limitata ai soli weekend, di lavorare presso Radio Deejay. Ben presto passa alla regia di uno dei programmi storici di Radio Deejay, Deejay chiama Italia.A partire dal 1998 comincia ad affermarsi come produttore musicale e remixer, grazie anche al successo che ottiene il suo progetto con Mario Fargetta, i The Tamperer, i quali, avvalendosi della voce della cantante americana Maya, riescono a piazzare ben 3 singoli nelle classifiche inglesi ed europee.
Dal 1999 è DJ resident, insieme a Paolino Rossato, dell'Aquafan di Riccione.Come remixer cura le produzioni dei brani Vamos a bailar di Paola e Chiara, Che Felicità degli Elio e le Storie Tese, Sara di Paolo Meneguzzi, Take Me Baby di Justine Mattera, Indispensabile di Mariadele, Il Segno Di Elia di Leandro Barsotti, I Can't Stop di Pepper Mashay, Ti prendo e ti porto via di Vasco Rossi e Yo Sigo A Qui di Paulina Rubio, Hot Stuff di Craig David.
Nel 2002 esce il primo singolo firmato esclusivamente da Alex Farolfi, Burning , che si avvale della voce di Corinna Joseph (vocalist dei Basement Jaxx). Seguono Sun's Rising in the USA (2002), in collaborazione con la cantante Maya, Gimme Some Love (2003), Subtravel, progetto realizzato in collaborazione con Gambafreaks (a.k.a. Stefano Gambarelli) con la voce dell'ex stellina degli anni ottanta Patsy Kensit. L'ultimo singolo, in ordine di tempo, è Farolfi & Gambafreaks vs Moloko (24 Records).
Nel 2003, sulla base di un campionamento del brano Waterfall, produce To the Music per la cantante italiana Neja. Nel 2005 comincia la collaborazione con Paolino Rossato (DJ e regista radiofonico italiano) e nasce il progetto Deelay, tuttora attivo con l'etichetta 24 Records. Insieme a Paolino Rossato conduce il programma radiofonico Deelay4Deejay.L'attività live dei Deelay, caratterizzata da una forte impronta digitale, li porta spesso in giro per l'Italia, nelle discoteche più famose.
Sempre con il progetto Deelay cura il remix di Non succederà più, hit datata 1982 di Claudia Mori,a distanza di più di 20 anni il brano torna prepotentemente, e sorprendentemente, nei dancefloor.


Entrata

CHF 20.-


Informazioni extra

Entro l'una ingresso omaggio a tutte le donne


Promotori

Club One
Via Cantonale 1
6900 Lugano
Tel. 078 909 75 50