I

mar 21.10.14

20:30
Libro

mar 21.10.14

20:30

Antonietta Saint Léger

Serata letteraria

La Commissione Cultura e Turismo del Comune di Brissago e la Società dei Verbanisti invitano la popolazione alla presentazione del libro Antonietta Saint Léger della ricercatrice brissaghese Eva Frassi.

Questa donna intelligente e colta, dalla vita avventurosa e dai molti amori, nasce nel 1856 (incerto il luogo, forse Pietroburgo); i suoi genitori, di modeste origini, hanno accesso alla corte dello Zar. Diciassettenne, colpita da TBC, si reca per curarsi in Italia dove conosce il primo marito, un napoletano, dal quale si separa presto. Secondo matrimonio (pure in Italia) con un attempato diplomatico tedesco: l'unione è di breve durata. Terzo sposalizio (1881) ancora nella penisola, stavolta con un ricco barone irlandese, Richard de Saint-Léger. Tempo dopo i coniugi vengono ad abitare in Ticino e soggiornano anche alla famosa "Baronata", già dell'anarchico Bakunin. Poi nel 1885 essi acquistano per 21000 fr. le due isole di Brissago, dette anche "dei conigli".
Sull'isola maggiore i Saint-Léger fanno costruire una villa e iniziano a trasformare il luogo in uno splendido parco arricchito di numerose rarità botaniche. Pochi anni dopo finisce anche il terzo matrimonio: Richard torna in Italia e la baronessa rimane sull'isola, si circonda di numerosa servitù e inizia a ricevere un gran numero di ospiti, artisti, intellettuali, personalità politiche.


Immagine: flickr/janafalk


Promotori

Comune di Brissago
Piazza Municipio 1
6614 Brissago