Azuma

Presentazione del libro Kengiro Azuma "La forma del vuoto"

Choisi - one at a time e Artphilein Foundation sono lieti di presentare, quale ulteriore tappa della loro partecipazione al 12° Culturescapes Festival TOKYO 2014, il libro d'artista "La forma del vuoto" dell'artista giapponese Kengiro Azuma, edito nei Quaderni di Orfeo, nel 2008.

La forma del vuoto trae spunto dalle riflessioni filosofiche e dalle ricerche artistiche di Kengiro Azuma su "MU" (il vuoto, nel senso di non essere, di non esistere), contrapposto a "YU" (l'essere, l'esistere). Per il buddismo zen la creatività non è frutto di un atto produttivo cosciente, bensì deriva da uno stato di non-mente (mu-shin ??,) in cui il pensiero, le emozioni, le aspettative, non hanno alcuna presenza conscia.In un'alternanza paragonabile a una pagina musicale, questo libro contrappone l'ideogramma "MU", stampato tipograficamente nella sua interpretazione calligrafica, a pagine di testo e a interventi dell'artista, il tutto inserito in un cofanetto-scultura, in cui è ripresa la forma della goccia d'acqua.

Dopo le opere "MU" che, a partire dalla fine degli anni '50, hanno caratterizzato la sua creazione artistica, Azuma nelle sue sculture ha recuperato il volume, imprimendo l'effetto della fluidità dell'acqua nella fusione bronzea. Nel libro d'artista La forma del vuoto, questo percorso artistico trova la sua poetica sintesi.

L'evento sarà presentato da Roberto Dossi e Marco Rotta.


Informazioni extra

Kengiro Azuma, La forma del vuoto
display in corso dal 22 ottobre al 22 novembre 2014


Promotori

Choisi - one at a time
Via Ferruccio Pelli 13
6900 Lugano
Tel. +41 (0)91 922 00 38
www.choisi.info
contact@choisi.info