Immagine

Jacopo Morelli

Bibliotecario di San Marco

La Fondazione culturale Collina d'Oro ha il piacere di annunciare l'uscita del volume n. 4 della collana iQuaderni, Giampiero Casagrande editore 2014, dal titolo "Jacopo Morelli. Bibliotecario di San Marco" con una doppia presentazione a Venezia e a Collina d'Oro.

Jacopo Morelli nato a Venezia nel 1745 ma originario di Carabietta-Casaccia, il quale vestì l'abito ecclesiastico di abate e ottenne l'incarico di curatore della Libreria di San Marco (l'attuale Biblioteca Nazionale Marciana di Venezia) grazie alle sue competenze nelle lingue antiche e alla conoscenza dei codici manoscritti.

Nei quattro saggi che compongono il volume, Laura Luraschi Barro tratta della famiglia Morelli a Casaccia (nel settecento e ancor oggi appartenente dal punto di vista della cura delle anime alla parrocchia di Morcote) attraverso la lettura dei documenti e della corrispondenza e con l’ausilio di un inserto fotografico; Alessia Giachery, autrice di un volume sulla corrispondenza di Morelli con gli uomini di cultura e i potentati del suo tempo, ripercorre l'intensa biografia dell’abate; Stefano Trovato delinea la figura del Morelli quale Custode della Libreria di San Marco e Susy Marcon scandaglia il suo ruolo di erudito antichista, di conoscitore e autore di studi sulle belle arti, come pure l'aspetto iconografico legato alla sua persona.

Interverranno alla presentazione a Carabietta lo studioso della letteratura veneziana del Settecento Fabio Soldini e gli autori.

Locandina


editore - Giampiero Casagrande
studioso della letteratura - Fabio Soldini


Promotori

Fondazione Culturale della Collina d'Oro
CP 29
6926 Collina d'oro
Tel. +41(0)91 986 46 29
www.fcco.ch
info@fcco.ch