Maenner4    copia

Männer

Danza - Teatro Sociale

Come si diventa uomini? E cos'è un uomo? Ci sono poi ancora gli uomini? O ce lo siamo soltanto immaginato che esistano ancora? Mentre stiamo progressivamente abbandonando l'idea codificata e regolamentata di quel che è un vero uomo, c'è chi è a disagio di fronte a tanta libertà. Eppure nulla ci è più prezioso che la libertà. O preferiamo forse delle regole rigide? Perché a cosa ci si aggrappa se tutto diventa fluido, indefinito? Con tutta questa libertà non è che alla fine tutto viene spazzato via?

In questo spettacolo di danza sette giovani uomini di età compresa fra i 17 e i 25 anni mostrano come si sono confrontati con queste domande. Usano poco le parole e molto il loro corpo. Questi sette giovani uomini prima dell'inizio delle prove non erano mai stati su un palco

A guidarli è stato il coreografo belga Ives Thuwis. I suoi spettacoli sono sempre caratterizzati da molta energia e da una chiara leggibilità. Tutte le coreografie di "Männer", com'è nello spirito del lavoro di Thuwis, sono nate da proposte di movimento formulate dagli stessi protagonisti. Il pubblico viene quindi invitato ad un viaggio fra le forme e i contenuti così come li hanno elaborati i sette danzatori in otto settimane di prove.

Proposto a Winterthur alla cerimonia di consegna dei Premi Svizzeri di Teatro, "Männer" ha entusiasmato anche il consigliere federale Alain Berset. E a riconoscere la qualità straordinaria del lungo ed intenso lavoro uno dei Premi Svizzeri di Teatro 2014 è stato attributo proprio al Junges Theater Basel.

Spettacolo con alcune parti in dialetto svizzero tedesco (una traduzione in italiano sarà disponibile)

Programma Teatro Sociale PDF


Entrata

Cat. B

Maggiori informazioni

I biglietti sono ottenibili da subito presso Bellinzona Turismo (tel. 091 825 48 18), sul sito www.ticketcorner.ch e presso tutti i punti vendita Ticketcorner


con Alexander Megert, Anton Baecker, Dominik Holzer, Jan Degen, Malik Abdi, Mattia Meier e Thanh Tu Ha
Produzione: Junges Theater Basel, 2014
Coreografia: Ives Thuwis
Drammaturgia: Uwe Heinrich
Luci: Heini Weber
Suono: Thomas Frey



Promotori

Teatro Sociale di Bellinzona
Piazza Governo 11
6500 Bellinzona
Tel. +41 (0)91 820 24 44
www.teatrosociale.ch
info@teatrosociale.ch
Fax. +41 (0)91 820 24 49