058 un'opera da tre soldi 02 0

Un'opera da tre soldi

Danza - Teatro Sociale

"L'opera da tre soldi" di Bertolt Brecht, rielaborazione del romanzo "Beggar's Opera" di John Gay, è ambientata nella Londra vittoriana ed è animata da personaggi della malavita, mendicanti e derelitti.

Il protagonista, il criminale Mackie Messer, sposa la figlia del figuro che controlla tutti i mendicanti di Londra, contro la volontà del padre di lei. Questi tenta di farlo arrestare e impiccare, ma si scontra con la protezione del capo corrotto della polizia, amico di Mackie. Quando finalmente il padre riesce a far condannare lo sposo indesiderato ecco comparire un messaggero della "Regina" che grazia Mackie e gli conferisce il titolo di baronetto, nella parodia di un lieto fine.

Bertolt Brecht mette in scena con ironia e lucidità visionarie il cinismo del mondo aristocratico del suo tempo con i suoi affari, i suoi interessi, i suoi intrighi. Ma in quale società, più che in quella contemporanea, criminali, come Mackie Messer, non solo sfuggono alla condanna, ma sono graziati e premiati dalle massime autorità civili e mediatiche?

Ne "L'opera da tre soldi" di Progetto Brockenhaus e Teatro DanzAbile, coronamento di un lungo sogno delle due compagnie, mendicanti, delinquenti, funzionari corrotti, prostitute ed una moltitudine di donne vestite da sposa creano un intreccio di situazioni teatrali, danzate, corali e grottesche, portando in scena sei protagonisti e un coro femminile che realizzano un intreccio di linguaggi frutto della contaminazione tra teatro, danza e musica che coinvolge anche interpreti professionisti portatori di handicap.

Spettacolo liberamente ispirato al testo omonimo di Bertolt Brecht.

Programma Teatro Sociale PDF


Entrata

Cat.B
Maggiori informazioni

I biglietti sono ottenibili presso Bellinzona Turismo (tel. 091 825 48 18), sul sito www.ticketcorner.ch e presso tutti i punti vendita Ticketcorner


con Laura Coda Cantù, Piera Gianotti, Viviana Gysin, Aida Ilic, Elena Milani, Marco Mosso, Bintou Ouattara, Daniele Zanella, Cristiana Zenari
Produzione: Progetto Brockenhaus in collaborazione con Teatro DanzAbile, 2014
Creazione: Elisabetta di Terlizzi, Emanuel Rosenberg
Disegno, luci: Marco Oliani
Scenografia: Francesco Manenti
Costumi: Laura Pennisi



Promotori

Teatro Sociale di Bellinzona
Piazza Governo 11
6500 Bellinzona
Tel. +41 (0)91 820 24 44
www.teatrosociale.ch
info@teatrosociale.ch
Fax. +41 (0)91 820 24 49