I

Programmaautunnoinverno2014

Il ritorno dell'isteria, l'anima a confronto con la modernità

Conferenza del Dr. Ferruccio Vigna

In ambito della rassegna Le Eranos-Jung Lectures 2014

Nel 2014 si prosegue la tematica iniziata nel 2013. Un percorso per interrogarci sul destino di una nozione, quella di "anima", che, nonostante gli odierni "riduzionismi", continua ad accompagnarci nel dialogo con noi stessi, nella percezione del mondo e nella relazione con gli altri.

Nel suo intervento, il Prof. Vigna illustrerà come il concetto di anima, sottratto all'opinione, non così antica, che avesse fatto il suo tempo, stia oggi riemergendo da ambiti insospettati. Da alcuni decenni, per esempio, la riflessione attorno alla natura della mente ha assunto un ruolo rilevante, non soltanto nell'ambito della filosofia e della psicologia, ma anche nell'ambito delle scienze naturali. Gli studi sul funzionamento del cervello umano si sono susseguiti a un ritmo incalzante, tanto da determinare una vera e propria "rivoluzione scientifica". Le domande che si pongono oggi gli scienziati cognitivi e i neurobiologi riguardano temi quali l'essenza di uno stato mentale, il rapporto tra la mente e il corpo o, ancora, il fondamento della coscienza. Tutti termini che rimandano, in modi diversi, al concetto junghiano di "anima". 
Il mondo della materia e il mondo delle idee sono davvero parti distinte e incommensurabili? Ai dualismi filosofici "cartesiani" si oppongono oggi monismi non riduttivi, suggeriti dalla fisica quantistica e da un importante numero di studi neuroscientifici. Quali contributi può portare la psicoanalisi a questa discussione? L'autore individuerà allora nell'isteria l'evidenza clinica di una tendenza della mente a ricomporre le scissioni tra materia e spirito, corpo e anima, suggerendo inoltre una via psicoanalitica a una lettura "monistica" della mente. [...]

Programma Monte Verità autunno 2014

Locandina serata


Professore: Ferruccio Vigna (Associazione ARPA) 
Moderatore: Fabio Merlini

Conferenza in italiano

Seguono discussione e apéritif dinatoire


Promotori

Fondazione Eranos
CP 779
6612 Ascona
http://www.eranosfoundation.org
info@eranosfoundation.org