I

ven 21.11.14

18:00
Museo arte lugano

ven 21.11.14

18:00

Presentazione del volume Meret Oppenheim

Afferrare la vita per la coda di Martina Corgnati

Martina Corgnati, autrice della biografia, Lisa Wenger, nipote dell’artista e Giovanni Iovane, Professore d’arte contemporanea all’Accademia di Brera offriranno un ritratto a tutto tondo di una figura leggendaria nell’arte del XX secolo la cui memoria è profondamente legata anche al Ticino. A Carona, nella casa estiva dei nonni, Meret Oppenheim soggiornò infatti fin da bambina e quel luogo rimase per sempre un punto di riferimento e un rifugio per l’artista. 

Tedesca di nascita e svizzera d’adozione, la Oppenheim (1913-1985) è stata una delle artiste più eclettiche del secolo scorso. Vari cataloghi si sono occupati della sua arte, ma nessuna pubblicazione, ad oggi, si è concentrata sulle sue vicende private. Johan & Levi ha pubblicato la biografia a lei dedicata, firmata da Martina Corgnati, che ne ripercorre la vita privata e artistica, approfondendo le relazioni affettive, le modalità di lavoro, i diversi aspetti dell’irrefrenabile creatività, con sorprese e rivelazioni che affiorano dalla sua corrispondenza.


Promotori

Museo d'Arte
Villa Malpensata, Riva Caccia 5
6900 Lugano
Tel. +41 (0)58 866 72 14
www.mdam.ch
info.mda@lugano.ch
Fax. +41 (0)58 866 74 97