Arton4021

Iranien

Cinema dal Mondo - 21° edizione

Dopo la 20.a edizione interamente dedicata all’America latina, “Cinema dal mondo” ritorna alla sua formula consueta, quella di presentare, possibilmente in prima visione ticinese, i migliori film africani, asiatici, sudamericani ed est-europei realizzati nel corso degli ultimi due anni. Film che ben raramente giungono sui nostri schermi, benché abbiano fatto man bassa di premi nei più importanti festival internazionali. Ecco allora 10 film imperdibili, per farsi un’idea di quel che il cinema del mondo è ancora in grado di creare, per farci riflettere, partecipare, sorridere, o anche indignare. In ogni caso per allargare i nostri orizzonti culturali.

Regia Mehran Tamadon

Svizzera, Francia, Iran | 2014 | 105'

Primo premio Cinéma du réel Parigi 2014
Prima visione ticinese

Cinque anni dopo Bassidji (2009), Mehran Tamadon si lancia in un nuovo dialogo con i difensori della Repubblica islamica d’Iran. Non senza difficoltà, il cineasta riesce a convincere quattro religiosi a passare un fine settimana nella casa di sua madre e a discutere con lui. Ognuno dispone di una camera privata, ma la sala dove si terranno le discussioni è concepita come la metafora spaziale di una micro-società effimera, dove il regista ateo e i religiosi dovranno provare l’esperienza del “vivere insieme”.

I mollah si prestano con un certo interesse a questa “Loft Story” intelligente, ma man mano che la discussione si avvicina ai punti caldi (la condizione e i diritti delle donne, soprattutto) emergono le reciproche rigidità ideologiche. E l’utopia, inizialmente intravista in questo campo ristretto dove gli interlocutori erano piazzati alla stessa distanza, svanisce bruscamente.

Versione originale farsi, sottotitoli in francese

Locandina "Cinema dal Mondo" PDF


Entrata

CHF 10.-/ 8.-/ 6.-


Promotori

Circolo del cinema di Bellinzona
6500 Bellinzona
www.cicibi.ch
info@cicibi.ch