Black coal thin ice 2014 movie poster

Black Coal, Thin Ice (Bai ri yan huo )

Cinema dal Mondo - 21° edizione

Dopo la 20.a edizione interamente dedicata all’America latina, “Cinema dal mondo” ritorna alla sua formula consueta, quella di presentare, possibilmente in prima visione ticinese, i migliori film africani, asiatici, sudamericani ed est-europei realizzati nel corso degli ultimi due anni. Film che ben raramente giungono sui nostri schermi, benché abbiano fatto man bassa di premi nei più importanti festival internazionali. Ecco allora 10 film imperdibili, per farsi un’idea di quel che il cinema del mondo è ancora in grado di creare, per farci riflettere, partecipare, sorridere, o anche indignare. In ogni caso per allargare i nostri orizzonti culturali.

Regia Dian Yinan

Cina | 2014 | 106'

Orso d’oro e Orso d’argento per il miglior attore Berlino 2014
Prima visione ticinese

Cina settentrionale, 1999. In una piccola città vengono trovati i corpi di diverse vittime di omicidio. Un sanguinoso incidente durante un tentativo di cattura del presunto assassino causa la morte di due agenti di polizia e il ferimento grave di un terzo. Sospeso dal servizio, il poliziotto sopravvissuto, Zhang Zili, trova lavoro come agente di sicurezza in una fabbrica. Cinque anni dopo avviene una nuova serie di misteriosi omicidi. Con l’aiuto di un ex collega, Zhang decide di investigare per conto proprio. Scoprirà che tutte le vittime avevano una connessione con Wu Zhizhen, una giovane donna che lavora in una lavanderia a secco…

Black coal, thin ice non si lascia sfuggire nemmeno un elemento del noir classico, dall'investigatore indurito dalla vita alla femme fatale, da una condizione meteorologica che influisce sui personaggi alla perdizione sentimentale, fino alla morte inevitabile che pende sul racconto; eppure nulla è come siamo abituati a vederlo. Ecco perché fin dalle prime scene sembra di assistere a un film che ha risentito della presenza e del cinema dei fratelli Coen per quanto l'umorismo scaturisca dall'idiozia e le casualità più imprevedibili determinino gli eventi più importanti, quelli che di solito gli sceneggiatori cercano di motivare con maggiore dettaglio.

Versione originale mandarino, sottotitoli in francese e tedesco

Locandina "Cinema dal Mondo" PDF


Entrata

CHF 10.-/8.-/6.-


Promotori

Cineclub del Mendrisiotto
6830 Chiasso
www.cinemendrisiotto.org