10700599 1375756302718229 4846366752317499561 o

Orchi: Donne e bambini, vittime silenziose

Incontri "Ticino sicuro"

Ticino Sicuro prevede cinque incontri, da dicembre a febbraio, per confrontarsi sui temi caldi della sicurezza, che si svolgeranno in diverse sedi del Cantone per andare a trovare sul campo le persone che vivono quotidianamente il disagio causato da una sicurezza spesso in bilico, togliendo la libertà e la serenità ai cittadini e alle cittadine.

Primo appuntamento

ORCHI: DONNE E BAMBINI, VITTIME SILENZIOSE affronta il tema della violenza sulle donne e sui bambini, per capire un fenomeno crescente ma ancora silenzioso, che si cela dietro a persone apparentemente rispettabili e che concerne soprattutto famiglie definite "normali". Da un lato la forte violenza, dall'altro la debole reazione: delle vittime, piegate da paura e vergogna; dello Stato, della società, che non sempre riesce a rispondere in maniera adeguata.

con Sonny Buletti, docente e educatrice, responsabile dell'Associazione Consultorio delle donne Lugano, e Roberto Sandrinelli, aggiunto di Direzione, capo staff della Divisione dell'azione sociale e delle famiglie del Dipartimento sanità e socialità, già delegato per l'Aiuto alle vittime. E altri ospiti.


Promotori

Ticino Sicuro
6000 Città del Ticino
ticinosicuro.ch