5600198

Leopardi on music con Andreas Dorschel

Andreas Dorschel, nato nel 1962, è un professore e filosofo tedesco. Ha studiato filosofia, musicologia e linguistica alle università di Francoforte e Vienna. Dal 2002, è professore di estetica e direttore dell'Istituto per la Musica Estetica presso l'Università di Arti a Graz, in Austria. Dorschel, nel corso della sua carriera, ha lavorato in Svizzera, Austria, Germania e Regno Unito.

Giacomo Leopardi (1798-1837) spesso non viene preso in considerazione quando si parla della storia dell'estetica in Italia. Ciò è dovuto in parte alla figura di Benedetto Croce, principale voce dell'estetica, ed alla sua filosofia di "distinti".

Filosofia e poesia sono prodotti di diverse facoltà mentali; Leopardi, essendo un grande poeta, secondo questa distinzione, non poteva essere un buon filosofo.
Con la separazione delle facoltà mentali da parte di Croce, è il momento di ripensare - o di prendere in considerazione per la prima volta - la vasta gamma di riflessioni filosofiche contenuta in Zibaldone di Pensieri (1817-1832) di Leopardi.

La conferenza si terrà in Inglese. 

Programma


Immagine: wikipedia.org


Promotori

Conservatorio della Svizzera italiana
Via Soldino 9
6900 Lugano
Tel. +41 (0)91 960 30 40
www.conservatorio.ch
info@conservatorio.ch
Fax. +41 (0)91 960 30 41