Le sedie

Le sedie

“Il mondo mi è incomprensibile. Aspetto che qualcuno me lo spieghi...” (Eugène Ionesco).

Interno di un faro abbandonato, in mezzo al mare. Due vecchi, marito e moglie: la loro piccola realtà, le loro illusioni, la loro attesa, il loro delirio, il loro fallimento. E soprattutto un grande vuoto, la mancanza di interlocutori, l’impossibilità di comunicare.

Comunicare che cosa? Niente; forse soltanto il proprio bisogno di comunicare.

Stagione Teatrale 2015


Entrata

Maggiori informazioni biglietti e prenotazioni:

info@teatro-paravento.ch o telefonare al n. 091 751 93 53


Regia: Emanuele Santoro
Interpreti: Patrizia Schiavo e Emanuele Santoro

Produzione: e.s.teatro


Promotori

Teatro Paravento
6600 Locarno
Tel. +41 (0)91 751 93 53
www.teatro-paravento.ch
info@teatro-paravento.ch