Bernardi

La scacchiera di Marco Polo

Lettura scenica di e con Daniele Bernardi

A 40 anni dalla pubblicazione de "Le Città Invisibili" dell'autore Italo Calvino, il tributo è una mostra "Le visibili città invisibili", che si terrà presso la Biblioteca Salita dei Frati.

In quest'occasione avrà luogo la lettura scenica di e con Daniele Bernardi "La scacchiera di Marco Polo".

L'interpretazione di Daniele Bernardi della durata di 40 minuti, con brani estratti dalle descrizioni delle città che Marco riporta al Khan e dai dialoghi tra Marco e il Khan che fanno da cornice ai racconti.
Lavorando su un doppio registro recitativo, la performance di Bernardi (il cui lavoro scenico è da tempo focalizzato sull'elaborazione di materiali letterari non prettamente teatrali e specialmente poetici, da Majakovskij a Esenin a Rimbaud a Dylan) vuole restituire il rapporto che sussiste tra il narratore e l’ascoltatore nelle Città invisibili, un libro che è, in qualche modo, anche una riflessione sull'azione teatrale: Marco narra al Khan le incredibili scoperte fatte nei suoi viaggi, e con le sue capacità di affabulatore crea, di fronte agli occhi del sovrano, dei mondi suggestivi e simbolici mondi immaginari, per questo invisibili, ma carichi di significato. Così fa l'attore, specialmente il narratore: senza orpelli e scenografie, chi racconta vuole dare vita a una “seconda vista” nella mente di chi ascolta.

Daniele Bernardi è nato a Lugano nel 1981. Vive e lavora tra il Ticino e Roma. È autore di poesia e di teatro.


Entrata

Maggiorni informazioni: www.bibliotecafratilugano.ch


Lettura scenica di e con Daniele Bernardi

Immagine:www.viceversalitterature.ch


Promotori

Associazione Biblioteca Salita dei Frati
Salita dei Frati 4
6900 Lugano
Tel. +41 (0)91 923 91 88
www.bibliotecafratilugano.ch
bsf-segr.sbt@ti.ch