I

mer 28.01.15

17:45
Hhhhhhh

mer 28.01.15

17:45

Orizzonti elvetici nella globalità: territorio, economia e politica

Verso la crisi della coesione nazionale? Ripensare la Svizzera

Paese segnato da molteplici specificità culturali, la Confederazione ha spesso dovuto fare i conti con fratture e lacerazioni, presenti nel suo tessuto fin dalla rifondazione statuale nel 1848.

Tante saranno le domande che verranno dibattute nelle due serate organizzate da Coscienza Svizzera e dal suo gruppo di lavoro “Frontiere e Culture” con l’obiettivo di riflettere sulle conseguenze delle profonde trasformazioni che vive oggi la Svizzera. Consapevole che i problemi dell’oggi sono da leggere in una prospettiva che si riconnetta alla storia del Paese, mediante questa doppia serata, Coscienza Svizzera intende far dialogare il sapere storico, con quello geografico, economico e politologico.

Seconda ed ultima tappa di un discorso che intende suscitare dibattito e che sarà aperta da Marco Marcaccimoderatore della serata sarà Roberto Porta, giornalista, corrispondente della Radiotelevisione svizzera per la politica svizzera e con le riflessioni conclusive di Oscar Mazzoleni

Seguirà rinfresco a fine serata

Programma incontri


Informazioni extra

Grazia Presti, tel. 079 324 11 65
segretariato@coscienzasvizzera.ch
www.coscienzasvizzera.ch


Martin Schuler - Fra vecchie fratture e nuove divisioni: le mutazioni spaziali nella Svizzera odierna (intervento in francese)
Remigio Ratti - Spazi del potere economico e governanza territoriale
Oscar Mazzoleni - L’integrazione nazionale fra poteri territoriali e sfide sovranazionali

Roberto Porta, giornalista, corrispondente della Radiotelevisione svizzera per la politica svizzera, moderatore della serata


Promotori

Coscienza Svizzera
Casella Postale 1559
6500 Bellinzona
www.coscienzasvizzera.ch
segretariato@coscienzasvizzera.ch