Immagine

I capricci del bambino

L'incontro educativo sui capricci prevede che la riflessione parta dai sentimenti dei genitori stessi:bisogna prima di tutto chiedersi cosa proviamo nei confronti dei capricci per legittimare le nostre reazioni di fronte ad essi.

Il bambino, nella sua personale realtà, molto diversa dalla nostra, utilizza il capriccio per comunicare dei bisogni.

Per l'adulto si tratta di un comportamento frivolo e superficiale, mentre per il bambino il capriccio è una sfida alla quale il genitore dovrebbe rispondere con regole per guidarlo e con pazienza perché possa essere ascoltato e compreso.

L'incontro a tema prevede poi una serie di riflessioni su come affrontare particolari tipi capricci e come usare la creatività per soddisfare i bisogni degli uni e degli altri.

Relatrice dell'incontro è Tiziana Marcon

Locandina


Entrata

CHF 10.-


Informazioni extra

La sede del Progetto Genitori è in Via Soldini 25 a Chiasso


Promotori

Associazione Progetto Genitori del Mendrisiotto e Basso Ceresio
via Soldini 25
6850 Mendrisio
Tel. +41 (0)79 375 37 91
www.associazioneprogettogenitori.com
info@associazioneprogettogenitori.com