I

Dante

Il Viaggio di Dante e la Bhagavad-gita

Esperienza psicologica di Inferno, Purgatorio e Paradiso per donne e uomini contemporanei.

In occasione dei 750 anni dalla nascita del sommo poeta Dante Alighieri, Marco Ferrini offrirà un'opportunità per conoscere da vicino le sorprendenti analogie tra gli insegnamenti della Divina Commedia e quelli della Bhagavad-gita, monumenti del pensiero occidentale e orientale, che a distanza di secoli ancora ispirano l'uomo nel suo cammino di evoluzione e realizzazione, sia dal punto di vista laico che religioso.

La Bhagavad-gītā detta anche "Canto del Divino"o"Canto dell'Adorabile" è un poema di contenuto religioso di circa 700 versi diviso in 18 canti. Ha valore di testo sacro, ed è divenuto nella storia tra i testi più popolari e amati tra i fedeli dell'Induismo.


Informazioni extra

A fine conferenza,che si terrà presso l'Auditorium, verrà offerto un brindisi vegetariano preparato dallo Chef Pietro Leemann 

Informazioni e prenotazioni:
Segreteria del CSB: +39 0587.733730 
Cellulare: +39 320.3264838 
E-mail: segreteria@centrostudibhaktivedanta.org


Relatore prof. Marco Ferrini, fondatore dell’Accademia di Scienze Tradizionali dell’India 

Immagine: flickr Rutger Vos


Promotori

Centro Studi Bhaktivedanta
Via Antonio Gramsci, 64
56038 Ponsacco (PI)
Tel. +39 0587 733730
www.centrostudibhaktivedanta.org