Ensemble 400

Ensemble 400

La chanson francese del 400 Rassegna concertistica "Luoghi da ascoltare"

Nel XV secolo la musica dei maestri francesi, grazie al loro peregrinare nelle corti più importanti, si diffuse in tutta Europa.

Un'arte raffinata, sapiente e anche astuta (es. il canone), che veniva utilizzata per dare forma ai maggiori generi musicali del tempo. Così nelle Messe e nei mottetti possiamo trovare i nomi dei più grandi artisti del ‘400: Dufay, Binchois, Ockeghem.

Questi dedicarono anche particolare attenzione al repertorio profano delle "chanson", in cui il tema ricorrente dell'amore cortese, spesso sofferto, era fonte d'ispirazione poetica. L'arte del contrappunto si dispiega anche in queste pagine, utilizzando le tecniche compositive dell'imitazione, del falso bordone, degli inserti strumentali nelle voci, della tecnica della doppia o tripla chanson, ed altri.


Marcello Serafini - Viella
Aimone Gronchi - Viella e voce
Maria Notariani - Arpa e organo portativo
Vera Marengo - Voce


Promotori

L'Albero delle Note - Centro Studi musicali
c/o Casa S. Ilario - Via alla Chiesa
6934 Bioggio
Tel. +41 (0)79 722 59 14
www.alberodellenote.com
info@alberodellenote.com