I

gio 26.02.15

19:00 - 23:15

ven 27.02.15

17:30

sab 28.02.15

14:00
Ascona

gio 26.02.15

19:00 - 23:15

ven 27.02.15

17:30

sab 28.02.15

14:00

Ascona Film Festival

4a Edizione

Ascona ospita dal 26 al 28 febbraio il Festival Internazionale di cortometraggi nato sui Social Media e ne annuncia l'apertura nella sua tradizionale e abituale cornice dell'Hotel Ascona.

Quest’anno circa 7000 film provenienti da più di 100 Paesi sono stati candidati per la selezione del concorso internazionale di cortometraggi. Tra di loro 10 produzioni svizzere, tra cui “Parvaneh” di Talkhon Hamzavi, nominato per l’Oscar nella categoria Cortometraggi (Live Action); “Elite” di Piet Baumgartner, scritto da Thomas Ritter, già selezionato al Solothurner Filmtage 2014;  e ”1927“ di Laura Kaehr, un breve documentario selezionati da ”L’immagine e la Parola“, l’evento primaverile del Festival del film Locarno nel quadro della “Primavera Locarnese”.  

Il Comitato ha anche scelto “The Little Blue Balloon”, il nuovo film del vincitore dello scorso anno Fáuston da Silva, Brasile, “Totem“, di Sarah Arnold, vincitore del Pardino d’oro al Festival di Locarno 2014, e produzioni dall’ Iran, Iraq, India e Israele. La selezione artistica ha scelto 30 opere provenienti da 18 paesi.

Venerdì 27/02/2015 alle ore 17h30 si terrà il concorso FOSIT (Federazione delle ONG della Svizzera Italiana) con un premio messo in palio da Western Union per il miglior progetto d’aiuto allo sviluppo delle ONG della FOSIT.

Sabato pomeriggio verranno proiettati i lungometraggi documentari fuori concorso “Padrone e Sotto” di Michele Cirigliano, Svizzera, una coproduzione tra Mira Film, ZHdK, Zürcher Hochschule der Künste, RSI Radiotelevisione Svizzera e SRF, Schweizer Radio und Fernsehen, un film che tratta di una società chiusa di clienti abituali di un piccolo bar squallido nella profondo sud d’Italia dove si tramanda un arcaico rituale ludico/etilico, e l’acclamato “Istanbul United” di Farid Eslam e Oliver Waldhauer, Repubblica Ceca / Germania, per i recenti avvenimenti che hanno avuto luogo durante il movimento di protesta in Turchia per proteggere parco Gezi contro i piani di demolizione del governo turco, e di come Ultrà di squadre concorrenti si siano uniti per la prima volta per una causa comune, andando ad aiutare i manifestanti pacifici per gestire le interazioni con la polizia.

Dopo le proiezioni dei documentari si terrà la presentazione del progetto "Just a Moment Before"  con la presenza di Ilario Lodi  (direttore Pro Juventute) e la proiezione di 2 corti: "Take control", produzione di Joel Fioroni con Swiss e-motion e "Blind", eseguito da giovani ragazzi in un laboratorio organizzato a Losone.

Tutti i film saranno in lingua inglese o con sottotitoli in inglese.

Programma completo



Promotori

Ascona Film Festival
6612 Ascona
www.asconafilmfestival.org