I

mer 04.03.15

20:30
Immagine

mer 04.03.15

20:30

Una cordata per la vita

Il Club Alpino Svizzero Sezione del Ticino e il Centro Trasfusionale della Svizzera Italiana presentano Nives Meroi Romano Benet in cordata per la vita.

Gli alpinisti tarvisiani Nives Meroi e Romano Benet saranno ospiti all’Aula Magna della Supsi di Trevano per raccontare i loro 8000 e la loro ascesa alla vetta del Kangchenjunga (8586m), terza montagna più alta della terra. Una salita che segna il loro grande ritorno all’Himalaya ma anche un viaggio importante e unico.

Il 17 maggio 2014 a mezzogiorno, Nives e Romano hanno toccato la vetta del Kangchenjunga. Alle spalle si sono lasciati un interminabile viaggio durato 5 anni. Ma anche tutta una vita passata insieme, giorno dopo giorno, prima e dopo quel fatidico maggio del 2009 quando, proprio sul Kangchenjunga, Romano stette male. Per Nives e Romano iniziava una nuova esperienza, un altro viaggio, quello che hanno poi chiamato il loro 15° ottomila. Affrontare e combattere la malattia di Romano, l’ospedale, i trapianti di midollo, la lunga convalescenza, continuare a vivere, ma anche a sognare nel limite del possibile è stato un vero e lunghissimo viaggio. L’appuntamento organizzato dal CAS Sezione Ticino in collaborazione con il Centro trasfusionale, sarà l’occasione per incontrare i due straordinari alpinisti ascoltare e vedere la loro magnifica avventura non solo di montagna... ma di vita.

Locandina


Relatori - Nives Meroi e Romano Benet


Promotori

Club Alpino Svizzero - Sezione Ticino
CP 4612
6900 Lugano
Tel. +41(0)91 924 21 65
www.casticino.ch
info@casticino.ch