gio 26.03.15 - dom 29.03.15

Tutto il giorno
Get

gio 26.03.15 - dom 29.03.15

Tutto il giorno

Utopia e memoria

Eventi letterari Monte Verità | Primavera Locarnese

Un festival letterario che si propone di esplorare ed approfondire utopie – passate, presenti e future - tra poesia, romanzi e sogni che si fanno vita.
Diretto da: Joachim Sartorius, Irene Bignardi e Paolo Mauri.

Noi siamo la nostra memoria: senza il vissuto che è in noi, come individui e come collettività, anche il futuro sarebbe impossibile da progettare o sognare e non ci sarebbe spazio per nessuna utopia. Ma quante utopie mai realizzate giacciono nella nostra memoria personale e politica? E che cosa significa la ricerca del tempo perduto, l’elaborazione dei ricordi nella creazione letteraria? Una ricostruzione che insegue la realtà scomparsa o piuttosto l’invenzione di un mondo e di un tempo parallelo affidato alla magia delle parole? Queste sono alcune delle domande alla base del Festival Eventi letterari Monte Verità che si terrà questa primavera ad Ascona con il titolo “Utopia e Memoria”, nella convinzione che solo chi coltiva la memoria può creare un futuro diverso e magari apparentemente impossibile. 

Anche questa terza edizione del Festival sarà inaugurata da un Premio Nobel: il romanziere turco Orhan PamukClaudio Magris, che tenne il discorso d’apertura della prima edizione del Festival, tornerà quest’anno ad Ascona per la laudatio di Renata Colorni, vincitrice del Premio Filippini.

Il Monte Verità, che cento anni fa fu uno dei luoghi più folli e stravaganti del mondo, costituirà nuovamente la cornice perfetta per approfondire il tema del nostro Festival con letture e dibattiti di scrittori come Paolo GiordanoJerôme FerrariJean-Philippe Toussaint,Thomas HürlimannTerézia Mora e di poeti come Michel DeguyIsabelle Sbrissa,Raphael Urweider e Fabio Pusterla

In occasione delle ultime due edizioni molto spazio era stato dato all’architettura e all’utopia della città perfetta, con i contributi di Mario Botta, Francis Kéré e Vittorio Gregotti. Quest’anno tornerà invece d’attualità la danza che, nella tradizione del Monte Verità ebbe un ruolo di primo piano grazie a Rudolf von Laban e alle sue allieve. Al Teatro San Materno di Ascona andrà in scena la coreografa e ballerina d’eccezione Sasha Waltz. Infine, saggisti e analisti di diversa formazione – Martin MeyerIso Camartin, Barbara Vinken e Gerg Kohler– inseriranno il tema del Festival nel contesto storico, sociale e letterario.
Siamo certi che come nelle precedenti edizioni il pubblico potrà vivere intensamente sul Monte Verità quella che è una festa dell’utopia e quindi anche della speranza.

Programma Eventi letterari


Entrata

Entrata agli incontri al Monte Verità:
CHF 10.-
CHF 5.- ridotti per studenti, apprendisti
CHF 8.- AVS /AI

Per abbonamenti e altre informazioni: www.eventiletterari.ch
 


Informazioni extra

La terza edizione della Primavera Locarnese, evento culturale dedicato al mondo della letteratura e del cinema, avrà luogo dal 19 al 29 marzo ad Ascona – in particolare al Monte Verità – e a Locarno. Una settimana di eventi creata per sostenere il rilancio internazionale del Monte Verità e dell'intera regione che lo ospita.

La piattaforma culturale Primavera Locarnese è composta da tre iniziative complementari ma ben distinte.

19 – 22 marzo 2015 - L'immagine e la parola
26 – 29 marzo 2015 - Monte Verità: Utopia e memoria
29 marzo 2015 - Youtopia



Promotori

Primavera Locarnese
6600 - Locarno
6600 Locarno
www.primaveralocarnese.ch