Ti presento pap%c3%a0   foto

Ti presento papà

Mauro e Alessandro si incrociano imbarazzati, tra un appuntamento e l’altro, in casa di una escort: non possono certo immaginare di essere rispettivamente il padre e il fidanzato di Chiara ma... lo scopriranno prestissimo: quella stessa sera a cena! Dopo un momento di panico reciproco, si srotola – non senza nodi e ingarbugli – il gomitolo di una commedia degli equivoci, dove non ci sono né buoni né cattivi ma solo uomini e donne, tutti con le loro fragilità. Bugie, segreti, promesse e scommesse si susseguono e si intrecciano vorticosamente in un reciproco giudicarsi e provocarsi. Tutti lanciano la prima e anche altre pietre, ma tutti hanno in qualche modo peccato e tutti sono vulnerabili, di fronte agli altri ma soprattutto di fronte a se stessi.

Una storia di finzioni e tradimenti, prima di tutto nei confronti di noi stessi e solo poi di chi amiamo. Una riflessione esilarante sulle contraddizioni della famiglia e della coppia, nella società contemporanea. La regia è curata da Roberto Marafante, che la scorsa stagione fece ridere a crepapelle il pubblico di com.x con “Due mariti e un matrimonio”. Protagonista di quello spettacolo era un’irresistibile Ussi Alzati, che ritroviamo qui più divertente che mai.


Entrata

I biglietti per questo appuntamento della rassegna “Com.x” del cartellone del Teatro Sociale, con il sostegno di BancaStato e Rabadan, sono ottenibili da subito presso Bellinzona Turismo tel. 091 825 48 18,  e presso tutti i punti vendita Ticketcorner
sul sito www.ticketcorner.ch


Promotori

Rabadan
Via Vallone 22
6500 Bellinzona
Tel. +41 (0)91 825 08 05
www.rabadan.ch
info@rabadan.ch
Fax. +41 (0)91 825 08 05

Teatro Sociale di Bellinzona
Piazza Governo 11
6500 Bellinzona
Tel. +41 (0)91 820 24 44
www.teatrosociale.ch
info@teatrosociale.ch
Fax. +41 (0)91 820 24 49

BancaStato
viale H. Guisan 5
6500 Bellinzona
Tel. +41 91 803 71 11
Fax. +41 91 803 71 70