I

gio 19.03.15 - dom 21.06.15

10:00 - 18:00
Alberto ghinzani

gio 19.03.15 - dom 21.06.15

10:00 - 18:00

Alberto Ghinzani

Una linea lomboarda

La mostra "Alberto Ghinzani. Una linea lombarda" si inserisce nel progetto di scambio culturale e artistico tra Bellinzona e Milano.

Si tratta di un’antologica sull’opera di uno dei protagonisti della scultura italiana contemporanea, forse l’ultimo erede lombardo della grande tradizione plastica. Ripercorre tutto il cammino espressivo dell’artista, mettendone in luce il rapporto con i maestri e documentando in particolare alcune stagioni della sua produzione meno note, ma di intenso fascino e rilevanza linguistica. Inoltre viene sottolineato lo stretto legame tra l’artista e il paesaggio lombardo, dal quale trae le linee delle sue esili sculture.

Saranno esposti circa quaranta opere, sculture e disegni.


Alberto Ghinzani
Nato nel 1939 a Valle Lomellina, vive e lavora a Milano. Scultore di fama internazionale, si è formato all’Accademia di Brera, frequentando i corsi di scultura di Marino Marini, che a quel tempo aveva come assistente Alik Cavaliere.  Nel 1962 è invitato alla Biennale Internazionale di Scultura di Carrara (vi tornerà nel 1967), mentre del 1966 sono le sue prime personali: una alla Galleria delle Ore di Milano (con una presentazione di Mario de Micheli) e l’altra alla Galleria Il Girasole di Roma (con una presentazione di Luciano Caramel). Da allora si sono succedute numerose altre personali e le sue opere sono state presentate in importanti rassegne dedicate alla sculture:  fra le più recenti , la XI Triennale di New Delhi, India,  e “Scultura italiana del XX secolo”, presso la Fondazione Arnaldo Pomodoro di Milano.

 

Immagine: albertoghinzani.info



Promotori

Città di Bellinzona
6500 Bellinzona
Tel. +41 (0)91 821 85 11
www.bellinzona.ch