10838249 946055022094478 4210962639009396256 o

«Terra di Transito» di Paolo Martino e discussione

Stop ai rinvii verso l’Italia!

Malgrado l’Italia non riesca più a far fronte ai nuovi arrivi di rifugiati, la Svizzera continua a rinviare richiedenti l’asilo e con ciò crea pressione sulle strutture e miseria alle persone. Solidarité sans frontières ha lanciato una campagna per uno stop immediato dei rinvii e inoltrerà una petizione al Consiglio Federale.

«Terra di Transito» è un documentario sulla storia di un rifugiato impigliatosi in Italia. Al posto di poter raggiungere la sua famiglia in Svezia, deve restare in Italia solo perché lì ha dovuto lasciare le sue impronte digitali.

Discussione con Paolo Martino (direttore), Rahell Ali Mohammad (protagonista), Davide Carnemolla (SOS Diritti Venezia) e Lisa Bosia Mirra (Movimento dei Senza Voce).

Moderazione: Salvi Pittà (Welcome to Europe)

Terra di Transito di Paolo Martino
Documentario | Italia | 2014 |54'
Come migliaia di suoi coetanei in fuga dalla guerra, Rahell ha intrapreso un duro viaggio dal Medio Oriente all'Europa senza visti né passaporto, tentando di congiungersi a un ramo della famiglia che vive da anni in Svezia. Sbarcato in Italia però, ha scoperto che a dividerlo dalla sua meta c'è il regolamento di Dublino, la norma che impone ai rifugiati di risiedere nel primo paese d'ingresso in Unione europea. Anche se per Rahell l’Italia non è altro che una Terra di Transito.

Lingua originale con sottotitoli in italiano


Promotori

Solidarité Sans Frontière
3000 Berna
Tel. 031 311 70 07
www.stoprenvois.ch
sekretariat@sosf.ch