Memoriead'acqua

Memorie dell'acqua

Grande show en plein air

Il mattino alle ore 10:00 un simbolico taglio del nastro aprirà i festeggiamenti e le porte del LAC. Avrà così inizio un primo fine settimana che trasporterà famiglie, cittadini e il grande pubblico in un universo di magia, poesia, arte e musica dentro e fuori il centro culturale. La musica accompagnerà i visitatori in piazza e si diffonderà nei suoi spazi, fino alla Chiesa degli Angioli, nel corso dell’intera giornata.

Il grande show serale d’inaugurazione, prodotto da LuganoInScena e dalla Compagnia Mymoon in omaggio all’apertura del nuovo centro culturale, trasporterà il pubblico raccolto in piazza Bernardino Luini, in una dimensione onirica sospesa tra terra, lago e cielo attraverso un racconto di immagini. Strutturato in 5 capitoli, lo show trae ispirazione dalle emozioni, poi sedimentate in memoria, suscitate dalla vista del lago di Lugano: dalle atmosfere ottocentesche del Grand Tour, quando turisti inglesi visitavano in modo insolito il lago, a quelle notturne, gli spettatori verranno sopraffatti dal fascino del passaggio delle stagioni che si riflette sulle acque e dal romanticismo del lago “in cui gli innamorati si amano di più o meglio ancora, si amano meglio” (Monica Maimone); assisteranno alla conquista della riva da parte di rane coloratissime, farfalle e superbe ninfee e verranno circondati dalla musica che giungerà da una finestra aperta sul lago; la Luna e il Sole terranno infine il pubblico con il fiato sospeso per il gran finale. 
Il racconto sarà animato da danzatori volanti, sfere luminose sospese sull’acqua, trampolieri e grandi dame in crinoline impersonati da artisti locali e internazionali che volteggeranno attorno al LAC su palcoscenici mobili itineranti tra il pubblico o nell’acqua, o ancora sospesi in aria con macchine sceniche.

La Compagnia

Mymoon è un collettivo di idee, di donne e di progetti. Nasce dalla consapevolezza dei cambiamenti repentini del mercato degli eventi e dello spettacolo di piazza. Mantiene e celebra la tradizione di ciò che per 30 anni è stato il lavoro del Maestro Valerio Festi, che nell’epoca in cui in Europa si festeggiava “l’immaginazione al potere”, creò un linguaggio nuovo nello spettacolo en plein air: la meraviglia. 


Produzione 
LuganoInScena e compagnia Mymoon

Idea artistica 
Monica Maimone, compagnia Mymoon


Promotori

LAC Lugano Arte e Cultura
6900 Lugano
Tel. +41 (0)58 866 72 14
www.luganolac.ch