I

mar 12.05.15

18:00
Story da carlo a carlo

mar 12.05.15

18:00

Carlo Dossi. Disincanto, provocazione e stile

Da Carlo a Carlo. La linea lombarda

Un omaggio alla tradizione letteraria lombarda, ad alcuni suoi autori a noi particolarmente vicini e agli studiosi che hanno saputo renderceli ancora più famigliari.

È questo l’intento del nuovo ciclo di incontri pubblici che RSI Rete Due e l’Istituto di studi italiani dell’Università della Svizzera italiana hanno organizzato in occasione dell’appuntamento milanese di Expo 2015. Sei serate con interventi musicali originali e lettura di testi per penetrare nell’universo creativo dei cinque scrittori e nel contempo ricostruire il sottile ma robusto fil rouge che li tiene uniti. 

CARLO DOSSI. DISINCANTO, PROVOCAZIONE E STILE

I tre termini vogliono suggerire altrettante caratteristiche dell’opera di Carlo Dossi, evidenti sin dal suo precoce libro d’esordio (L’Altrieri. Nero su bianco, apparso nel 1868, quando l’autore aveva di poco superato la soglia dei vent’anni), e poi sviluppate e precisate nei titoli successivi. In un’Italia da pochissimo “unita”, il Dossi e altri giovani scrittori, che rappresentano la fase più matura e avanzata della cosiddetta Scapigliatura, manifestano con insolita originalità espressiva le inquietudini e le delusioni post-unitarie, agitando le acque tutto sommato abbastanza tranquille della narrativa italiana tra Manzoni e Verga.

Programma
 


Informazioni extra

Sarà possibile rivedere gli incontri sul sito web RSI dedicato.

Maggiori informazioni:
E-mail - Tel.+41 58 666 48 26


con Fabio Pusterla (Università della Svizzera italiana, ISI)

Interventi musicali: Fausto Beccalossi (fisarmonica), Claudio Farinone (chitarra)


Promotori

RSI Rete Due
6900 Lugano
Tel. +41 (0)91 803 91 25
retedue.rsi.ch
info@rsi.ch
Fax. +41 (0)91 803 53 55