Orchestra inchino

Musica per sua Maestà

Marce, danze e fuochi d’artificio, dal Re Sole ai Beatles

Dopo i concerti di maggio con l’Eroica di Beethoven, i Concerti sul Lago di giugno vi riporteranno ai fasti delle corti reali di Francia e d’Inghilterra, con le trombe secentesche di Luigi XIV, con i Fuochi d’artificio di Händel e con una curiosa suite barocca su canzoni dei Beatles! L’Orchestra da Camera di Lugano, formata da 26 giovani professionisti e diretta da Stefano Bazzi, si esibirà venerdì 19 giugno alle 19.30 nella Chiesa di San Michele a Palagnedra, nelle Centovalli, e sabato 20 giugno alle 20.30 al Lido di Agno (o nella Collegiata di Agno, in caso di pioggia). Entrambi gli appuntamenti saranno ad entrata gratuita e seguiti da un rinfresco.

La Musica per i reali fuochi d’artificio fu composta da Händel nel 1749, in occasione dei festeggiamenti per la Pace di Aquisgrana, siglata l’anno precedente. Trionfo della luminosità e della spettacolarità barocche, il brano fu concepito per un’esecuzione all’aperto, avvenuta nel Green Park di Londra davanti alla famiglia reale e ad una folla oceanica. Händel e i suoi Royal Fireworks furono fortemente influenzati dallo stile francese: una variegata selezione di fanfare, marce e danze celebrative dell’epoca del Re Sole aprirà questo programma, che comprenderà alcune popolari canzoni dei Beatles (anch’essi baronetti), rivisitate nello stile di Händel dal compositore Peter Breiner.
 



Promotori

Orchestra da Camera di Lugano
6900 Lugano
www.orchestralugano.ch
info@orchestralugano.ch