I

ven 19.06.15

18:30
871824883f

ven 19.06.15

18:30

La Poesia dello Sguardo

Ritratti e autoritratti di Ugo Cleis | Vernissage

Ugo Cleis diventò uno dei principali cantori del paesaggio del Mendrisiotto, percorso per oltre mezzo secolo col cavalletto sotto braccio. Lo ha svolto con l’occhio incantato di chi è venuto da lontano, offrendoci visioni poetiche inedite, suggestive. In casa e nel suo giardino un primaverile mazzo di fiori o una ciotola di frutti offrivano i felici pretesti per nature morte o, usando un termine storico, nature in posa.

Oggetto di questa mostra al Municipio di Bioggio è forse l’aspetto più intimistico di questo mondo, i suoi numerosi autoritratti ed i ritratti dei familiari. Soggetti di per sé simili sono concettualmente distanti: se gli autoritratti rappresentano l’esigenza di scavare dentro di sé, di cogliere le tracce lasciate sul volto dallo scorrere del tempo, i cambiamenti interiori dettati dall’esperienza, esigendo una pennellata distaccata e talora persino impietosa, i ritratti delle persone care – come le chiamava Grubicy de Dragon - sono approcci affettivi in cui tutto, compreso il tocco pittorico, vibra nella luce di un sentimento delicato. Così i motivi decorativi di un vestito della moglie, o la corona vegetale con cui uno dei figli era rientrato da una scorribanda ludica, diventano il pretesto di descrizioni sensibili, commoventi ancora, visti oggi a distanza di decenni.

Accanto alla pittura, Ugo Cleis, artista completo, rese gli stessi soggetti anche con altri medium artistici. Fu autore di opere monumentali come gli affreschi nel palazzo delle poste di Lugano, ma anche di rari mosaici di piccolo formato che ancora ci sanno sorprendere per un approccio di grande cura e qualità… poi la straordinaria attività silografica che gli diede notorietà nazionale, anche perché seppe rinnovare attraverso una resa fresca e leggera una tecnica antica, mediando i tagli incisivi della silografia nordica moderna, di matrice espressionista con la vibratilità luministica mediterranea.(Paolo Blendinger)

Locandina


Promotori

Comune di Bioggio
Via Cademario 10
6934 Bioggio
Tel. +41 (0)91 611 10 50
www.bioggio.ch
cancelleria@bioggio.ch
Fax. +41 (0)91 611 10 71