Image

Johannes Sandner e Seeun Oh, duello d'organo

53° Festival Internazionale di musica organistica di Magadino

Sabato 22 giugno 1963, Magadino e la sua chiesa parrocchiale ospitarono per la prima volta il Festival organistico.
Marcel Dupré, in uno degli ultimi suoi concerti, aprì la rassegna davanti ad un pubblico numeroso, attento e dignitoso. 

Erano ancora i tempi in cui si andava a concerto con l’abito buono e nelle chiese non si applaudiva. Per supplire alla mancanza di applausi durante il concerto, partì proprio da Magadino l’idea di accogliere calorosamente gli interpreti sul sagrato della chiesa a concerto terminato. 
Lo strepitoso successo di quella prima edizione fece si che gli organizzatori trovassero la motivazione e lo stimolo per continuare l’avventura che dura ormai da quasi 50 anni. La prima edizione del nostro Festival è stata tenuta a battesimo, oltre che dal citato maestro Dupré, dal magadinese Luigi Favini, da Luigi Ferdinando Tagliavini, da Victor Togni (prematuramente scomparso nel 1965 a soli 30 anni), da Gaston Litaize, da Alessandro Esposito, da Hans Vollenweider e da Fernando Germani. 

Con il Festival organistico di Magadino iniziò per i promotori un’esperienza umana molto ricca: i contatti con personalità di diversa estrazione culturale e di diversi comportamenti – chi presi dalla frenetica attività artistica, chi entusiasti dal paesaggio, chi schiavo da disposizioni politiche dei paesi di provenienza e chi invece impastoiato in troppi impegni e iter burocratici che da questi derivano -.

Pur con l’impegno di una grossa organizzazione, con l’ansia delle cose che funzionavano soltanto all’ultimo momento, con le preoccupazioni di far quadrare l’esigenza artistica con le disponibilità finanziarie del Festival l’entusiasmo e la gioia di mantenere nel tempo la manifestazioni non sono mai andati scemando.

Maggiorni informazioni


Informazioni extra

Informazioni:
Associazione del Festival internazionale di musica organistica di Magadino
c/o Gambarogno Turismo
+41(0) 91 795 26 20
info@organ-festival.ch


Promotori

Gambarogno Turismo
via Cantonale
6574 Vira Gambarogno
Tel. +41 (0)91 795 18 66
www.gambarognoturismo.ch
info@gambarognoturismo.ch