5543062294 3cd82cfa28 b

La parola si fa suono

Cantar di Pietre

Non ha eguali il rapporto che intercorre tra la sacra monodia, il canto gregoriano, e la Parola, intesa come testo biblico. È essa stessa la versione sonora dell’esegesi della Parola: l’interpretazione della Parola si fa suono, si fa evento musicale, diviene il suono della Parola.
Il testo cantato è specchio di una riflessione meditata e nel contempo si attiene a princîpi compositivi e strutturali dai quali sin dall’origine non fu possibile prescindere. Il repertorio che ne è conseguito ha visto la luce attraverso regole che solo negli ultimi decenni la ricerca musicologica ha messo chiaramente a fuoco anzi, alcune attendono che si faccia luce completa.
I tre appuntamenti concertistici ostrano un diverso approccio a un repertorio che, inalterato nella sua natura, ha attraversato i secoli adattandosi a abitudini, regole, utilizzi e contestualizzazioni diverse senza tuttavia ma venire meno al suo ruolo costituzionale: essere l’eco sonoro di una Parola che salva.

Programma:

giovedì 10 settembre, ore 20.30
Lugano – S. Maria degli Angioli
LA PAROLA SI FA SUONO - 1
Ensemble Graces & Voices
Schola Gregoriana Monacensis
÷ ÷ ÷
venerdì 11 settembre, ore 20.30
Lugano – S. Maria degli Angioli
LA PAROLA SI FA SUONO - 2
Schola RigheleConsortium Vocale Oslo
÷ ÷ ÷
Libretto


Immagine: www.flickr.com/Toni


Promotori

Cantar di Pietre
Contrada Cavalier Pellanda 4
6710 Biasca
Tel. +41 (0)91 862 33 27
www.cantardipietre.ch
info@cantardipietre.ch