I

dom 20.09.15

11:00
Image8.php

dom 20.09.15

11:00

Sguardi di Kabul

Inaugurazione

La Città di Mendrisio ha il piacere di invitare all'inaugurazione della mostra fotografica di Reto Albertalli "Sguardi di Kabul". Seguirà un rinfresco alla presenza dell'artista.  

Il Museo di Casa Pessina riapre alle mostre temporanee e lo fa dandosi una nuova identità, necessaria dopo l’aggregazione alla Città di Mendrisio, scaturita da una riflessione che ha tenuto conto della notevole offerta museale - sia a livello numerico sia, soprattutto, qualitativo - già presente sul territorio. E così, se fino al 2013 per dieci anni aveva ospitato rassegne di artisti della regione, ora Casa Pessina si propone quale spazio espositivo in cui presentare e far conoscere al pubblico giovani fotografi ticinesi.

Dopo una mirata ristrutturazione Casa Pessina è stata trasformata in casa della cultura e inaugurata nel 2003. Ospita un percorso espositivo dedicato al Pessina, oltre alla biblioteca, agli archivi dello scultore e alla ex scuola Macconi.

Le immagini esposte a Casa Pessina sono state realizzate tra il 2011 e il 2012, quando Albertalli si trovava in Afghanistan quale insegnante di fotografia alla Afghan Mini Mobile Circus for Children, una scuola circense e di attività multimediali con sede a Kabul. In quell’occasione, oltre a insegnare, Albertalli ebbe l’occasione di entrare in contatto con un gruppo di ragazze,riuscendo a ritrarle a volto scoperto e in taglio ravvicinato. A unire la sequenza dei loro sguardi sono intercalate immagini in bianco e nero di uomini armati di kalashnikov, donne dalla libertà negata, cinte murarie semidistrutte e vedute della capitale martoriata dalla guerra e segnata dalla povertà: emerge così una contrapposizione tra una società sconvolta dal conflitto, dominata da un rigido codice tradizionale e il bisogno di libertà che questi ritratti di ragazze esprimono.

Locandina


Reto Albertalli
nato a Sorengo nel 1979, vive e lavora tra Ginevra e il Ticino. Ha ottenuto la maturità artistica presso il Centro scolastico per le industrie artistiche a Lugano (CSIA) e si è poi diplomato all’École de photographie di Vevey. Cofondatore e direttore dell’agenzia Phovea, negli ultimi anni si è dedicato con successo al documentario e alla ritrattistica lavorando nel corporate image (Rolex), per alcune fra le più importanti testate svizzere ed estere (NZZ, NYT, L’Hebdo), agenzie umanitarie (tra cui CICR e UNICEF) e clienti privati. È stato insignito di numerosi riconoscimenti, tra cui The Selection VFG (2002), il secondo premio nella categoria “Mondo” dello Swiss Press Photo (2010) e la nomina al World Press Joop Swart Masterclass (2004, 2005, 2007). All’attività di fotografo, affianca la collaborazione a diversi importanti progetti legati all’insegnamento in Palestina, Afghanistan e Brasile.

Immagine: Reto Albertalli - Ritratto di ragazza, 2011-2012, Stampa digitale su alluminio, 80 x 80 cm


Promotori

Città di Mendrisio
Segreteria Via Municipio 13
6850 Mendrisio
www.mendrisio.ch
info@mendrisio.ch