sab 17.10.15

21:00
Chiapperini

sab 17.10.15

21:00

Francesco Chiapperini “No Pair” Live @ Jazz in Bess

Francesco Chiapperini si diploma in clarinetto presso l’Istituto Civico Gaetano Donizetti; dopo una breve esperienza all’interno dell’orchestra “I pomeriggi musicali di Milano” e diverse collaborazioni con orchestre fiati d’Italia (Gazzaniga, Samassi, Rovereto, intraprende lo studio del sassofono contralto con Daniele Cavallanti. Attraverso la sua guida diventa primo sassofonista del workshop Creative Jazz Orchestra, fondato e diretto dallo stesso Cavallanti: collettivo di musica contemporanea ispirata a formazioni ed esperienze free come la J.C.O, la Liberation Orchestra, la Global Unity e l’Italian Instabile Orchestra.
Ha partecipato a diversi seminari e incontri di musica jazz, tra cui i seminari internazionali di Sant’Anna Arresi, dove vince una borsa di studio come miglior sassofonista e come miglior gruppo di musica di insieme, quelli estivi di Siena Jazz (40ma edizione), per cui ha vinto una borsa di studio come sassofonista.
Partecipa a diversi Festival italiani come quello di Sant’Anna Arresi, Ah-Um Jazz Festival, Novara Jazz, Trentino Jazz Festival, Clusone Jazz e San Severo Jazz.
Nato a Bari nel 1978, vive a Milano, ha all’attivo sei progetti come leader: NoPair, NidoWorkshop, InSight Trio, Extemporary Vision Ensemble, Marcos Quartet e Electric! Electric! collaborando con Antonio Fusco nel progetto “Suite for Motian” e con Daniele Cavallanti nella “Milano Contemporary Art Ensemble.
La musica di No Pair  trae origine dal linguaggio jazz, ma evolve  attraverso il rock, il jungle, il noise e attraverso gli stili più contemporanei di musica elettrica.
I brani, originali, traggono origine dalla musica classico-cameristica, per svilupparsi intorno ai temi di contemporaneità ed improvvisazione tipici del jazz europeo.

La sezione ritmica è lasciata alla chitarra e alla batteria: l’assenza di contrabbasso riduce gli schemi entro cui può svilupparsi la musica, lasciando alla front line, formata da sassofono e clarinetti, la libertà di alternarsi tra temi contrappuntistici e “stanze improvvisative intimistiche, ma anche scintillanti.Il risultato si riassume in timbriche del tutto insolite, accenti che si spostano continuamente e musica che all’impressione è percepita come “formalmente rigida”, ma la cui struttura viene spesso abbandonata in maniera elastica, attraverso  processi continui di arricchimento in termini di soluzioni e imprevedibilità,  tensioni e punti di rottura improvvisi.


Entrata

CHF 25.- Entrata (posti non numerati)
CHF 20.- Lugano Card, eAMIT, Club Rete Due
CHF 15.- Soci Jazzy Jams AVS/AI, studenti, apprendisti


Informazioni extra

Prenotazioni:
prenotazioni@jazzy-jams.ch


- Francesco Chiapperini : clarinetti, soprano e basso
- Gianluca Elia : sassofono tenore
- Dario Trapani : chitarra elettrica
- Antonio Fusco : batteria


Promotori

Jazzy Jams
6900 Besso
Tel. +41 (0)79 272 65 52
www.jazzy-jams.ch
Contatto: Associazione per la promozione del Jazz