I

dom 27.09.15 - dom 01.11.15

Tutto il giorno
14 2 038 050 091

dom 27.09.15 - dom 01.11.15

Tutto il giorno

Stephan Spicher

... a monte

Stephan Spicher è attivo tra Basilea, il Ticino e una dinamica carriera internazionale, che l’ha portato ad esporre in prestigiosi musei e gallerie in Russia, Giappone, Indonesia e negli Stati Uniti. Per la mostra di Tegna ha scelto una selezione di interessanti lavori degli anni ’80, periodo delle “Pareti di cenere” e dei “Fundorte”. La scelta di presentare queste opere non è affatto casuale: vuole essere un tributo alla nostra regione. I lavori in mostra fanno parte di una serie di opere scaturita dall’amore dell’artista per il mondo minerale, per le pietre e per la natura delle nostre valli, una passione nata quando, ancora bambino, accompagnava il padre geologo nelle sue ricerche in Valle Maggia.

Spicher è da sempre molto legato al nostro territorio, in particolare alla Valle Maggia, dove ha trascorso parte della sua infanzia. È a Maggia che negli anni ’80, al termine degli studi, ha deciso di installare il suo primo atelier e di iniziare la sua attività pittorica. Proprio a Maggia e in quel periodo sono nate le opere esposte oggi a Tegna.

Il titolo della mostra “…a monte”, è dunque inteso sia come luogo d’ispirazione artistica che come desiderio di ritorno alle origini (a monte) del suo lavoro. Ma, come la crosta terrestre studiata dal padre geologo, il lavoro di Spicher è in continua evoluzione e per evidenziare questo aspetto sono presenti in mostra anche alcuni lavori recentissimi in una sorta di poetico dialogo con le opere degli esordi.

Con il sostegno del Comune di Terre di Pedemonte e Banca Raiffeisen Centovalli Pedemonte Onsernone

Locandina


Informazioni extra

Orari e giorni d'apertura:
Venerdì dalle ore 16:30 alle ore 18:30.
Domenica dalle ore 14:30 alle ore 18:30 
Su appuntamento telefonando ai numeri +41 (0) 91 796 14 16 e +41 (0) 79 219 39 38

Nel contesto dell’esposizione e quale ulteriore omaggio alle nostre valli, domenica 4 ottobre alle ore 17.00 verrà presentato, sempre presso la Galleria Mazzi, il saggio del Prof. Renzo DionigiGli affreschi di Antonio da Tradate in San Michele a Palagnedra”, una Biblia pauperum tardo medievale, fra vita quotidiana, tradizioni e aspetti sociali in un villaggio ticinese.


Immagine: www.stephanspicher.com



Promotori

Galleria Carlo Mazzi
via Cantonale 40
6652 Tegna
Tel. +41 (0)91 219 39 38
www.galleriacarlomazzi.ch
mina.tegna@sunrise.ch