66 iperturmax 1 0

Iperturmax

Jazz Folk & Pop | Teatro Sociale 2015/16

«L’Iperturmax è un composto di due elementi molto attivi nel campo sonoro e vibratorio. Sono entrambi sperimentatori di vie che si trovano al di fuori del perimetro convenzionale, ricercatori di “uso” strumentale oltre l’immaginario collettivo arrivando nella zona di “sonorità inaudite” con freschezza ed eleganza tecnica. Iperturmax contiene un fortissimo principio attivo che si chiama energia creativa. L’opera, creata minuziosamente e curata nelle sonorità e negli impasti ritmici, ha una durata di 70 minuti. Dopo l’ascolto si possono avvertire effetti di apertura mentale e leggero smarrimento. Per questi motivi Iperturmax non può essere ascoltato sotto la doccia, durante i pasti o durante funzioni religiose di qualsiasi tipo. Iperturmax è adatto a tutte le età soprattutto per la tua, adatto anche in gravidanza». Così, con tono ironico e dissacrante, i due affermati musicisti bellinzonesi – il percussionista Ivano Torre e il polistrumentista Max Pizio – presentano il loro ultimo progetto musicale, una proposta che parte dall’ascolto di lavori d’archivio di 30 anni fa e dalla voglia di riprendere cose scritte di quel tempo e riarrangiarle. L’opera completa viene presentata in anteprima assoluta al Teatro Sociale. Un iper-concerto tutto da scoprire!
www.ivanotorre.ch 
www.csrm.ch/max_pizio.html

Calendario Teatro Sociale 15/16


Entrata

Prezzi: cat. C

Acquista i biglietti

Maggiori informazioni disponibili su teatrosociale.ch


di e con Ivano Torre e Max Pizio
ingredienti: sax soprano, sax baritono, sax tenore, clarinetto, contrabbasso,
batteria e percussioni
elettronica: Electrosax Ewi e Kaos pad
presentazione nuovo disco


Promotori

Teatro Sociale di Bellinzona
Piazza Governo 11
6500 Bellinzona
Tel. +41 (0)91 820 24 44
www.teatrosociale.ch
info@teatrosociale.ch
Fax. +41 (0)91 820 24 49