ven 16.10.15 - dom 18.10.15

Tutto il giorno
Queerpopcorn manifesto

ven 16.10.15 - dom 18.10.15

Tutto il giorno

Queer Popcorn, il festival del film gay lesbico

Seconda Edizione

Dopo il successo della prima edizione, l’associazione Imbarco Immediato propone la seconda edizione di Queer Popcorn, il festival del film gay lesbico. Tre giorni di cinema di alta qualità, dal 16 al 18 ottobre al Cinema Rialto di Locarno-Muralto. I film selezionati, premiati nei festival internazionali degli ultimi anni, trattano temi quali il primo amore gay, la ricerca dell’identità, il travestitismo, il cambio di sesso, la vita di coppia nella terza età.

Ad aprire la manifestazione “Cloudburst”, vincitore di 31 premi, racconta la storia di Stella e Dot (interpretate dai due premi Oscar Olympia Dukakis e Brenda Fricker) un’anziana coppia di lesbiche che vivono insieme, alternando momenti alti e bassi, da 31 anni. Essenzialmente un road movie, il film è soprattutto l’incontro, espresso con grazia e humor, tra diverse generazioni che si confrontano sui temi del genere, della famiglia, dell’amore, della vita e della morte.
Il festival proseguirà con la proiezione di “52 Tuesdays”, in cui Billie è un’adolescente che affronta una particolare situazione in famiglia: la madre ha deciso di cambiare sesso. Il tempo che possono trascorrere insieme viene limitato a un solo giorno a settimana per un’anno, il martedì.
“Dietro i candelabri” pellicola biografica su Liberace, showman e pianista famosissimo sin dagli Anni Cinquanta interpretato da Michael Douglas con al suo fianco Matt Damon.
Sabato sera una divertente commedia per tutti “Tutto sua madre”.
La giornata di domenica inizierà con la proiezione de “Lo schermo velato”, documentario che racconta l’omosessualità nel cinema dalle primissime riprese che risalgono addirittura al 1895, a Philadlephia, con Tom Hanks.
“Boys” un film per ragazzi sul primo amore gay, una lotta solitaria con se stessi.
Nel tardo pomeriggio “Gardenia” trasposizione cinematografica dello spettacolo che ha per protagonisti transgender e drag-queen dai 58 ai 67 anni.
Chiuderà il festival “The Normal Hearth” un film tv adattamento della omonima commedia teatrale di Larry Kramer, che racconta come iniziò l’epidemia di Aids a New York. Un film che ha scosso e commosso l’America, prodotto da Brad Pitt con un cast straordinario: Matt Bomer, Julia Roberts, Mark Ruffalo, Jim Parsons, Taylor Kitsch e Alfred Molina.

Le proiezioni saranno accompagnate ogni sera da aperitivi con musica all’insegna della condivisione e dell’incontro.

Programma


Entrata

Singola proiezione CHF 12.00
Giornaliera CHF 30.00
Abbonamento CHF 60.00

E-ticket acquistabile online oppure alla cassa del Cinema Rialto durante il festival.



Promotori

Imbarco Immediato - Associazione gay lesbica della Svizzera Italiana
Via San Biagio 5
6500 Bellinzona
Tel. +41 (0)79 849 87 17
www.imbarcoimmediato.ch
info@imbarcoimmediato.ch