Foto

Smashing Triads quartet

Mendrisiotto Jazz Club

Gli Smashing Triad(s) traggono il loro nome da una composizione del grande Thomas "Fats" Waller, al cui carisma goliardico e vulcanico si ispirano. Il quartetto si presenta come un gruppo di musicisti da strada, naturalmente contaminati dallo stile New Orleans, ma proiettati verso la contemporaneità.
In questo modo musiche originali del primo Novecento si trasformano in una rielaborazione visionaria che parte dal repertorio di William Christopher Handy, noto anche come "the father of the blues", per raggiungere le venature indigo di altri autori selezionati e ricomposti dal genio di Ottolini in un solo grande repertorio festoso e pieno di energia.

Il colore della voce di Bessie Smith, Albertha Hunter, Bertha "Chippie" Hill e della grandi voci blues dell'inizio secolo riecheggia nel timbro raffinato e nella voce potente di Vanessa Tagliabue Yorke. Il suono di questo quartetto riunisce quattro musicisti dalle grandi personalità, già membri dello straordinario ensemble Sousaphonix.

Ancora una volta è il frutto di una grande ricerca timbrica che rimescola passato e presente alla conquista di una originale traiettoria. Uno spettacolo sospeso tra lo swing e il fight club dove la distruzione e la creazione dell'armonia si abbracciano in una ipnotica contemplazione spirituale.


Informazioni extra

Per maggiori informazioni: Programma-2015


Vanessa Tagliabue Yorke - voce e pentole cromatiche
Mauro Ottolini - sousaphone, grancassa
Guido Bombardieri - clarinetto
Enrico Terragnoli - banjo, chitarra, charleston

Immagine: www.facebook.com


Promotori

Mendrisiotto Jazz Club
6850 Mendrisio
www.mendrisiottojazzclub.ch
r.catenazzi@bluewin.ch