sab 14.11.15

10:00 - 19:00

dom 15.11.15

10:00 - 19:00
Michele catania

sab 14.11.15

10:00 - 19:00

dom 15.11.15

10:00 - 19:00

Tirare la corda

Workshop con Fabio Doriali

"Tirare la corda" è un percorso di coscienza e strumenti attorali per l'attore con se stesso e con gli altri attori in scena. Il laboratorio prende come riferimento il testo "Adoro quello che fate" di Carole Greep, commedia tagliente e tragicomica per 2 uomini e 2 donne.

E' testo divertente, impegnativo e di grande soddisfazione attorale.Lo stile della commedia, quasi frenetico, consente di lavorare a fondo sulla creazione del personaggio e sulla presunta "corda" di cui si parla, e si straparla.Una corda fatta di quei topos spesso triti e ritriti del teatro quali “ascolto” e “corda attorale”.

Topos da avvalorare o scardinare con la consapevolezza del desiderio di avere frecce nelle propria faretra di attore. Da saper usare e di cui sapere il quando usarle.

Propongo quindi ai partecipanti al seminario-weekend un’esperienza “forte” di divertimento e impegno teatrale mirata ad un approfondimento “professionale” su di un testo godibile, avvincente e profondamente attuale.

Proporrò il mio percorso perdipingere un personaggio vasto in orizzontale (movimenti, modi di essere e pensare, tic, costumi...) e alto in verticale (c’è un prima e un dopo, un durante che non si vede e una maschera che cade, una dopo l’altra) secondo una vertigine creativa che mira ad accumulare per poi eliminare.

Lavoreremo sulla differenza e sulla necessaria consapevolezza della recitazione e dei momenti “analogici” da quelli “digitali”.

Per arrivare a fornire all’allievo metodi e strumenti per costruire un personaggio che, in scena con altri attori, (man)tiene (tiene in mano) la corda attorale.Fino a poter decidere di reciderla, come un ingombrante e molliccio cordone ombelicale.


Entrata

100 CHF per allievi MAT
125 CHF per ex allievi MAT
150 CHF per esterni


Informazioni extra

Nelle 2 giornate intensive di seminario, (necessario abbigliamento comodo, un quaderno e una biro, dei trucchi per le donne e qualcosa da mangiare o da bere per gli uomini).


Immagine: Flickr.com - Michele Catania



Promotori

MAT - Movimento Artistico Ticinese
Via della Bozzoreda - Strada Privata
6900 Lugano
Tel. +41 (0)91 921 34 92
www.m-a-t.ch
segreteria@m-a-t.ch