Tragedia

La tragedia in Medio Oriente dei cristiani

Cosa si potrebbe fare?

Parole di benvenuto da parte di Mons. Ernesto Willy Volonté (Rettore del Collegio Pio XII)

Incontro con il Patriarca Gregorios III Laham della Chiesa Cattolica Greco-Melkitadel Medio Oriente
Durante il suo patriarcato Gregorios III ha accolto in Siria papa san Giovanni Paolo II, una visita storica poiché in quell'occasione per la prima volta un papa entrava in unamoschea, quella di Damasco, dove la tradizione vuole collocare la tomba di san Giovanni Battista. Alla morte di Giovanni Paolo II è stato proprio Gregorio III a benedire la bara, durante i funerali del defunto Pontefice.

Tavola rotonda su iniziative e progetti di aiuto
Interverranno: Don Emanuele Di Marco (rettore Oratorio di Lugano), Fra Martino Dotta (coordinatore del Tavolino magico), Dott. Antonio Boschin (dirigente del Gruppo don Milani), Corinne Zaugg (giornalista e responsabile di "Aiuto alla Chiesa che Soffre"), Padre Abramo Unal (responsabile della Chiesa siro-ortodossa in Ticino), Don Marco Dania (parroco di Besso ed esperto di pastorale giovanile), Tiberio Faraci (scrittore), Alessandro Comini (presidente "Unione Giovani Ticinesi"), Prof. Carlo Vivaldi-Forti (presidente di "Solidarietà per i cristiani perseguitati"). Modera: Gemma D'Urso (giornalista).
Alla serata parteciperà anche il Giornale del Popolo che ha lanciato la colletta a sostegno delle opere di padre Ibrahim ad Aleppo.

Locandina


Promotori

Solidarietà per i cristiani perseguitati
6900 Lugano
Tel. +41 (0)76 414 72 18
alexstate78@gmail.com
Contatto: Alessandro Comini