Soundbeam a chiasso2

Decimo (di 10)

Concerto teatrale

Concerto teatrale dal titolo "Decimo (di 10)", della Sounbeam Rock Band, con la partecipazione degli utenti degli atelier della Fondazione Provvida Madre, de La Fonte e della Fondazione San Gottardo (Casa don Orione e Centro Diurno Viabess).

Flyer

Filo conduttore della proposta culturale: “Ogni nostra azione ha ripercussioni su quel che ci circonda”. Testo, musiche e scenografia sono state realizzate appositamente per l’appuntamento in cui i ragazzi diversamente abili dei “Centri diurni” di Balerna - tutti allievi del laboratorio “Atelier musica” condotto da Maurizio Rocca - diventeranno attori in accordo con Federica Spreafico (voce solista), Luigi Maniglia (voce narrante), Andrea Cortenova (basso), Gianluca Polidori (batteria), Stefano Fumagalli (chitarra) e sotto il coordinamento dello stesso Maurizio Rocca. 

Un nome interessante così come interessante è lo strumento che questi musicisti useranno per esibirsi. Inventato originariamente al servizio dei ballerini con il fine di migliorare le tecniche coreografiche, il Soundbeam è quello che può essere definito un radar musicale. 

Si tratta infatti di un rilevatore di movimento con una curiosa forma a ventosa montato su un’asta e dotato di sensori che inviano nello spazio un fascio di ultrasuoni; così come succede per i radar, gli ultrasuoni incontrando un ostacolo rimbalzano e tornano alla fonte: ma a differenza del radar, nel Soundbeam non si forma un’immagine visiva bensì una sonora. I movimenti creano il suono.
Il Soundbeam ha un raggio d’azione regolabile, da un massimo campo che può comprendere anche più persone a un raggio molto corto per persone che per svariati motivi hanno una ristretta libertà di movimento. Ed è così che i movimenti creano il suono.

Innovativo quanto educativo, il Soundbeam consente la creazione musicale attraverso il movimento a chiunque voglia divertirsi e imparare, e può trasformare i movimenti in messaggi in un linguaggio codificato: nelle scuole, nei centri sportivi, negli ospedali, nei centri di educazione e rieducazione, per i ballerini, per i musicisti, per gli attori, a teatro… per persone dotate di ogni tipo di abilità.
Ed è proprio grazie a questo strumento futuristico che i ragazzi della Soundbeam Rock Band hanno deciso di proporci le loro creazioni musicali: perché ciascuno è un artista dentro di sé, basta solo trovare il modo più congeniale per esprimere ciò che si ha dentro.


A dare vita, voce e suoni alla storia di Decimo, sul palco, ci saranno: un narratore, una cantante, un chitarrista, un bassista, un batterista e 15 suonatori di SOUNDBEAM, provenienti dalle Fondazioni: La Fonte, Provvida Madre, S. Gottardo.


Promotori

Fondazione San Gottardo
Casas Don Orione
6956 Lopagno
Tel. 091 943 21 82
www.fsangottardo.ch
info@fsangottardo.ch
Fax. 091 943 14 73