Museo vela

Una domenica particolare

Incontri letterari, di amicizia e di ballo

Quella presso il Museo Vela di Ligornetto sarà infatti una lunga giornata all’insegna dell’amicizia, della letteratura e del viaggio stanziale in altre culture, come quella del tango.
Dalle 11:00 fino alle 21:00 si susseguiranno momenti di incontri letterari, di ballo e di degustazione.

Programma
ore 11:00 - 13:00:
"Un’ora solaomaggio alla giornalista Lucia Morello, collaboratrice del Museo Vela e appasionata di cucina, scomparsa lo scorso novembre. Il titolo è ripreso da quello degli appuntamenti culinari e culturali da lei organizzati, veri e propri viaggi alla scoperta di tutti quegli aspetti culturali che il mettersi in cucina implica.
Da quell'esperienza presero il via tra l'agosto e il settembre del 2014 tre appuntamenti culinari domenicali, le cui ricette si rifacevano alla tardizione dell'Ottocento soprattutto lombardo e piemontese, periodo storico e luoghi in cui Vincenzo Vela operò.  
Di questo parlerà Marco Galli, coordinatore di ChiassoLetteraria, con un ritratto della giornalista e amica. Saranno inoltre letti testi di Lucia Morello tratti da "La cucina culturale di Lucia" a cura del Museo Vincenzo Vela.
Locandina

Seguirà la presentazione di Alda Bernasconi della plaquette “Gli amici di Lucia” (Edizioni Ulivo, 2015) che raccoglie i pensieri poetici o narrativi di Massimo Daviddi, Benedicta Froelich, Ketty Fusco, Alberto Nessi, Ermanno Pea, Liaty Pisani, Silvio Raffo, Anna Ruchat, Vito Trombetta. Saranno presenti alcuni degli autori che si presteranno a delle letture.

Un aperitivo,con i vini di Patrizia e Giuliano Cormano, verrà offerto a fine presentazione.

ore 17:00 - 21:00
Presentazione del libro “Due vite e un solo ballo” della luganese Linda Rimoldi, al suo esordio letterario, con la partecipazione dell’attrice Barbara Buracchio che ne leggerà alcuni brani.
Il romanzo racconta l’evoluzione di una donna, la magia che fluisce tra lei e i libri, del potere di un viaggio, dell’incanto del tango, del valore dell’immaginazione e dei sogni.

A seguire “Milonguita cultural” a cura dell’Associazione Amitango, che da 15 anni è attiva sul territorio con l’obiettivo di promuovere e divulgare il Tango argentino in Ticino (ballo, musica e cultura).L’emiciclo si offrirà come sala da ballo aperta ai “tangueros” di ogni età, a tutti gli appassionati della cultura del tango, e ai curiosi che vorranno cimentarsi in un passo di danza.

In collaborazione con le Edizioni Ulivo di Balerna, la Cooperativa Moltrasina di Moltrasio (Como), l’Associazione Amitango e le Edizioni Fontana.


Immagine: www.myswitzerland.com



Promotori

Museo Vincenzo Vela
Largo Vela
6853 Ligornetto
Tel. +41 (0)58 481 30 44
www.museo-vela.ch