Chisiamo foto filarmonica2

Grandi Voci per il Cuore

Concerto di beneficenza a favore della fondazione Bambini Cardiopatici nel Mondo

La grande musica è di nuovo protagonista al servizio della solidarietà.

Una serata indimenticabile con l'Orchestra Filarmonica Arturo Toscanini diretta da Gianluigi Gelmetti, con Eva Mei (soprano) e Giuliana Castellani (mezzosoprano).

Conducono l’evento Simona Galli e Giorgio Apollonia.


Entrata

CHF 100.-
CHF 80.-
CHF 60.-

Prevendita:
Manor Ascona, Bellinzona, Locarno, Lugano, Vezia
Sportelli FFS e La Posta in Ticino
Coop City
Ticketcorner.ch


Informazioni extra

Per informazioni contattare:
Massimo Turvani tel. +41 (0)79 651 25 51
o scrivere a congressi@cardiocentro.org


Eva Mei: nata a Fabriano, si è diplomata al Conservatorio “Luigi Cherubini” di Firenze.
Nel 1990 ottiene il premio “Catarina Cavalieri” al Concorso “Mozart” di Vienna, cui fa seguito il debutto alla Wiener Staatsoper. 
Fin dal debutto, per purezza e limpidezza di voce, eleganza nello stile del canto, versatilità scenica, presenza ed estensione vocale, Eva Mei è considerata uno dei maggiori soprani di coloritura dei nostri tempi, esibendosi sui palcoscenici di alcuni fra i più grandi teatri del mondo fra i quali: Royal Opera House – Covent Garden; Wiener Staatsoper; Opernhaus di Zurigo; Staatsoper di Monaco; Teatro Alla Scala; Teatro del Maggio Musicale Fiorentino; Rossini Opera Festival; Salzburg Festival; Teatro La Fenice; Opera di Roma; Deutsche Oper di Berlino. 
Eccellente interprete mozartiana e rossiniana, include nel suo vasto repertorio anche opere di Donizetti, Bellini, Verdi, e Puccini, nonché composizioni sinfoniche di Beethoven, Mozart, Haydn, Bruckner.
Nel corso della sua carriera ha collaborato con prestigiosi direttori d’orchestra come Myung-Whun Chung, Nikolaus Harnoncourt, Daniel Oren, Riccardo Muti, Marcello Viotti, Franz Welser-Möst, Riccardo Chailly, Wolfgang Sawallisch, Daniel Barenboim.

Giuliana Castellani: nasce a Locarno nel 1979. Giovanissima intraprende lo studio del flauto traverso e del pianoforte diplomandosi al Conservatorio Giuseppe Verdi di Como. Dopo aver assistito ad una rappresentazione di Tosca in Piazza Grande a Locarno, inizia lo studio del canto con il soprano Mariagrazia Ferracini ed il basso James Loomis, entrambi alla Radio della Svizzera Italiana. A 15 anni si esibisce nel suo primo concerto con orchestra al Palazzo dei Congressi di Lugano. Ha registrato l’opera su testo di Carlo Goldoni “Le Donne Vendicate" di Niccolò Piccinni, con Diego Fasolis alla guida de “I Barocchisti”. Giuliana si è avvalsa per la preparazione del repertorio operistico della collaborazione di Roberto Negri, con il quale ha anche inciso un CD di arie da camera. Prosegue poi il suo perfezionamento vocale sotto la guida del baritono Bruno Pola ed è vincitrice e finalista di numerosi concorsi internazionali.
Ha interpretato lo Stabat Mater di Gioacchino Rossini a Bergen  diretta da Nello Santi ed ha debuttato nel ruolo di Cenerentola di Gioacchino Rossini al Teatro Nazionale della Valletta, con l’Orchestra Nazionale diretta da Michael Laus, ottenendo un grande successo di critica e di pubblico (opera riproposta anche al Palazzo dei Congressi). Nel 2010 vince il concorso di canto lirico "Tour de chant". 

Gianluigi Gelmetti: direttore d'orchestra e compositore è stato allievo di Sergiu Celibidache, Franco Ferrara e Hans Svarowsky.
Dopo aver vinto numerosi concorsi, con il debutto alla Filarmonica di Berlino inizia la carriera internazionale. Dirige in tutto il mondo le principali orchestre  nei maggiori festival e teatri. È stato direttore musicale di numerosi complessi sinfonici fra cui l’Orchestre Philarmonique di Montecarlo (dove vive e lavora), la Stuttgart Radio Symphony Orchestra, quindi della Sinfonica di Sydney e del Teatro dell’Opera di Roma. Ha ricevuto importanti premi e riconoscimenti anche per la sua vasta e poliedrica attività discografica.
Si dedica inoltre alla regia teatrale, alla composizione e all'insegnamento. 

Immagine: www.fondazionetoscanini.it


Promotori

Cardiocentro Ticino
Via Tesserete 48
6900 Lugano
Tel. +41 (0)91 805 31 93
http://www.cardiocentro.org/
congressi@cardiocentro.org